Mediterraneo Express – Di passi e di respiri, spettacolo dedicato ai migranti

Pubblicato: martedì, 9 agosto 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

thumbnail_Giuseppe Cederna_ridottaMartedì 9 agosto lo scrittore e attore Giuseppe Cederna sarà il protagonista del Levanzo Community Fest, diretto da Giuseppe Marsala e dedicato ai temi della frontiera, del viaggio e della comunità. Alle ore 20.00, al teatro allestito presso il Molo Aliscafi, Cederna proporrà lo spettacolo Mediterraneo Express – Di passi e di respiri. Dedicato ai migranti, un viaggio sull’acqua, dalle coste del Mediterraneo ai grandi fiumi del mondo. Avventure, incontri straordinari, naufragi, derive e illuminazioni, dalle rive del Gange alle barche dei migranti in fuga dalla guerra, un grande racconto che ci riguarda tutti con una domanda di partenza: “Cosa succede nelle nostre vite – cosa deve succedere – perché qualcosa di quello che viviamo, un incontro, un evento, un libro, un viaggio, ci tocchi così profondamente da lasciare un’impronta e diventare parte di noi?”
Umberto ContarelloCederna è anche tra i protagonisti del film Marrakech Express di Gabriele Salvatores con Diego Abatantuono, Gigio Alberti, Fabrizio Bentivoglio, che sarà presentato da Umberto Contarello, sceneggiatore del film, alle 23,00 sempre al Molo Aliscafi. Il film, che è diventato un classico del cinema italiano, racconta la storia di quattro trentenni che partono per l’Africa alla ricerca di un amico tenuto prigioniero a Marrakech. I quattro portano trenta milioni di lire per riscattare la libertà dell’amico. Ma questi non si fa trovare e i quattro continuano a cercarlo per il Sahara, in una ricerca forse inutile ma le cui conseguenze influenzeranno la vita di tutti.

Ma la giornata del Levanzo Fest comincerà già alle 18.00 con il Laboratorio teatrale per bambini condotto da Josefina Torino, cui seguirà, alle 18.30 nei locali del Centro sociale, l’inaugurazione della mostra Abitare l’isola. Architettura e paesaggi per Levanzo di Andrea Vezzi. Abitare Levanzo come paradigma dell’abitare il Mediterraneo, dove paesaggio, orografia e architettura si fondono in un repertorio di combinazioni spaziali e architettoniche: sono questi i temi da cui Vezzi trae spunto per un progetto di trasformazione architettonica e di paesaggio. Durante il vernissage vini offerti da Sallier De La Tour.

La partecipazione agli eventi è libera fino ad esaurimento dei posti.

Martedì 9 Agosto
h. 17,00 Cortile Biblioteca del centro sociale
Stile Libero, Laboratorio per bambini
h. 17,30 Biblioteca del Centro Sociale
Levanzo Amico Libro, donazione della comunità di un libro alla Biblioteca di Levanzo e servizio prestito
h.18,30 Centro sociale
Inaugurazione della mostra Abitare l’isola. Architettura e paesaggi per Levanzo
di Andrea Vezzi
vini offerti da Sallier De La Tour
h. 20,00 Teatrino Molo Aliscafi
Spettacolo teatrale Mediterraneo Express. Di passi e di respiri. Dedicato ai migranti
di e con Giuseppe Cederna
h. 23,00 Arena Molo Aliscafi
Proiezione del film Marrakech Express di Gabriele Salvatores, con Diego Abatantuono,
Gigio Alberti, Fabrizio Bentivoglio e Giuseppe Cederna (durata 110’)
presenta il film Umberto Contarello
sarà presente Giuseppe Cederna

Letto 269 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>