Al CSR-AIAS “Kikki Lo Trovato” di Marsala, Bersaglieri e Fiera dell’Artigianato dei disabili

Pubblicato: venerdì, 22 luglio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

bomboniere solidaliLa manifestazione “Di fonderci insieme già l’ora suono” conclude il progetto avviato dal Centro di riabilitazione CSR-AIAS in occasione delle celebrazioni per il 70° Anniversario della Repubblica Italiana.

Una grande serata che unisce le tradizioni dei Bersaglieri, l’attaccamento ai valori della Patria e le attività di riabilitazione e socializzazione per le persone con disabilità. L’evento si terrà domani, sabato 23 luglio, a partire dalle 19.30 al CSR-AIAS “Kikki Lo Trovato” di Marsala, in Contrada San Silvestro 452/A e ha un titolo evocativo, tratto proprio dall’Inno di Mameli. “Di fonderci insieme già l’ora suonò” è infatti il titolo della manifestazione e del progetto realizzato dal Consorzio Siciliano di Riabilitazione in collaborazione con il 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani e con il patrocinio del Comune di Marsala.

L’evento sarà coinvolgente ed emozionante: durante la serata infatti si terrà la cerimonia dell’Alzabandiera durante la quale sarà cantato il nostro Inno nazionale e il concerto della Fanfara del 6° Reggimento Bersaglieri, che racchiude una delle tradizioni più note che fa dei Bersaglieri gli unici ad avere un complesso musicale che suona di corsa.

Dopo il concerto della Fanfara si darà il via alla Fiera dell’artigianato. Ad essere esposti e messi in vendita saranno i manufatti realizzati dagli Assistiti che frequentano i Centri CSR-AIAS della provincia di Trapani. I ragazzi e le ragazze disabili infatti seguono un percorso riabilitativo e socializzante basato sull’apprendimento di numerose tecniche artistiche: all’interno dei laboratori d’arte dei Centri CSR-AIAS di Marsala, Mazara del Vallo, Alcamo, Paceco e Salemi gli Assistiti realizzano splendidi manufatti e da anni sono impegnati anche nel progetto delle “Bomboniere solidali” creando oggetti su commissione, in occasione di battesimi, matrimoni, lauree e lieti eventi. Il ricavato delle offerte che verranno date in occasione della Fiera dell’artigianato sarà quindi diviso agli Assistiti stessi, che potranno così apprezzare ancora di più il valore del proprio lavoro.

La cerimonia di domani al CSR-AIAS di Marsala è la tappa conclusiva di un percorso avviato in occasione delle celebrazioni per il 70° Anniversario della Repubblica Italiana dal CSR-AIAS di Marsala. Il progetto “Di fonderci insieme già l’ora suonò”, durato due settimane, è stato realizzato con l’intento di avvicinare i cittadini disabili ai valori fondanti della nostra Nazione. In particolare, sono stati evidenziati i valori patriottici fra i quali quelli contenuti nel nostro Inno e le gesta compiute dai Bersaglieri al servizio del Paese. Utilizzando come canale preferenziale la musica, si è pertanto progettato un percorso di conoscenza e di apprendimento dell’Inno di Mameli. Sono stati coinvolti tutti gli Assistiti del servizio di seminternato, sviluppando diverse fasi operative: ascolto e sensibilizzazione al ritmo della melodia, utilizzo di tecniche appropriate per trasmettere il messaggio dell’Inno, strategie per memorizzare il testo mediante il supporto di materiale audio-visivo e attraverso il ricorso alla gestualità, tecniche di rinforzo dell’apprendimento mediante ripetizioni ed esercizio in gruppo.

Alla cerimonia conclusiva, aperta a tutta la cittadinanza e condotta dalla giornalista Antonella Lusseri, parteciperanno tra gli altri il Direttore generale del Consorzio Siciliano di Riabilitazione, ing. Francesco Lo Trovato, il Sindaco di Marsala, dott. Alberto Di Girolamo, il Comandante del 6° Reggimento Bersaglieri, Colonnello Agostino Piccirillo, il Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo Mons. Domenico Mogavero.

Letto 988 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>