Agol Giovani Comunicatori, premiato Pietro Mistretta

Pubblicato: venerdì, 15 luglio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Pietro MistrettaIl Foro Italico di Roma ieri è stato teatro dell’ultimo appuntamento della seconda edizione del Premio AGOL Giovani Comunicatori, contest organizzato dall’Associazione Giovani Opinion Leader –  patrocinato da Consiglio dei Ministri, Agenzia Nazionale Giovani, Ferpi e Manageritalia – con il supporto di importanti partner istituzionali e d’impresa.

Ad esser premiato in quest’ultima serata, nella categoria Advertising , Pietro Mistretta, giovane laureando presso l’Università IULM di Milano con un progetto che ha messo in evidenza nuove modalità di comunicazione del branded entertainment, il tutto basato su un lavoro sulla nuova edizione di Start!, il programma multipiattaforma realizzato da TIM e Rai2.

Il giovane ha espresso tutta la sua felicità e soddisfazione oltre che sul palco anche sui social: “Una delle più grandi emozioni della mia vita…
Il primo premio che segna una piccola svolta nel mio futuro! Non riesco ancora a credere di essere arrivato a tanto e di aver fatto tanto in così poco tempo… un anno che è cominciato nel migliore dei modi, tra un esame ed un altro, un colloquio, uno stage in una delle aziende che ho più a cuore fino a giungere a ieri. L’incoronazione di un piccolo sogno, la vincita di un concorso nazionale tra 700 giovani studenti di advertising, con un progetto per una delle più grandi aziende delle telecomunicazioni… Tim. E l’onore e il piacere di aver conosciuto chi ha valutato il mio progetto e ha creduto in esso.
E questo lo devo a chi mi ha sostenuto fino adesso, ai miei genitori che non hanno mai smesso di credere in me, ai miei parenti che con il loro affetto mi fanno sentire sempre a casa sebbene i km di distanza, ai miei amici che ci sono, sempre e comunque, all’associazione Agol che ogni anno sostiene i talenti, ma soprattutto a tutti coloro che non smettono di sognare, perché sognando e impegnandosi seriamente si possono giungere vette elevatissime, e il mio cammino non finisce sicuramente qui”.

Letto 2795 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>