Misure più drastiche per la differenziata a Calatafimi

Pubblicato: mercoledì, 13 luglio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

differenziataCALATAFIMI. Il sindaco Sciortino aveva già annunciato maggiori controlli ma va fino in fondo e intensifica le misure per scongiurare il rischio di nuovi problemi con l’immondizia, così come accaduto nei giorni scorsi. Accorgimenti utili al comune di Calatafimi ma che gioveranno anche ai comuni limitrofi in quanto le discariche a cui si afferisce sono in fin dei conti sempre le stesse.

Le misure servono, infatti, ad orientare in maniera più efficace i cittadini verso la differenziata. A partire da lunedì 18 luglio i turni saranno 4 per l’organico, lunedì, martedì, giovedì e sabato e due per Rsu, mercoledì e venerdì. Chi non fruisce del “porta a porta” potrà comunque avere accesso all’isola ecologica, sita presso l’ex macello, dove dal lunedì al sabato e dalle 8 alle 20 sarà possibile conferire comunque la differenziata. La misura del conferimento presso l’isola avverrà secondo le disposizioni del personale presente e dovrà rispettare l’utilizzo di sacchetti e/o buste trasparenti facilmente ispezionabili.

Oltre gli orari indicati dall’amministrazione non sarà possibile conferire e coloro che infrangano queste disposizioni saranno sanzionati, anche grazie alla video sorveglianza presente sul luogo. Per maggiori informazioni è possibile consultare l’avviso del comune.

Letto 1020 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>