Surdi Sindaco di Alcamo: “Misure specifiche per velocizzare il conferimento in discarica e contenere l’emergenza”

Pubblicato: lunedì, 11 luglio 2016
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
12
surdiSulla crisi dello smaltimento dei rifiuti è intervenuto il Sindaco di Alcamo Domenico Surdi, che subito, appena “entrato” in Comune si è trovato a cercar di risolvere un problema grave e si è visto “attaccare” da più parti. Ma lasciamo la parola al Sindaco pubblicando per intero il comunicato:
“Come saprete, in questi giorni ci siamo concentrati particolarmente sulla grave crisi dei rifiuti che sta interessando la Sicilia a causa delle scelte scellerate del governo Crocetta.
Abbiamo previsto per Alcamo delle misure specifiche per velocizzare il conferimento in discarica e contenere l’emergenza che purtroppo, invece, è ancora in atto in alcuni comuni vicini.
Ma questo non basta.
Abbiamo bisogno dell’impegno di tutti i cittadini per riuscire a differenziare di più e meglio, e cercare quindi di conferire in discarica meno RSU possibile.
Domani mattina, in accordo con diversi sindaci siciliani, saremo davanti a Palazzo D’Orleans a Palermo, per far sentire la nostra voce contro il governo regionale che sta calpestando la dignità del popolo siciliano.”
Dalle parole del Sindaco si evince che per risolvere il problema non basta “intervenire” sulle scelte scellerate della Regione, ma è chiaro l’invito rivolto ai cittadini, più volte ribadito dallo stesso Sindaco, a differenziare di più e produrre meno RSU.
Letto 3417 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>