Terrazza d’Autore. Voci, racconti e suggestioni al calar del sole

Pubblicato: sabato, 9 luglio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Locandina_TdA_2016_webPer l’undicesimo anno consecutivo  verrà realizzata “Terrazza d’Autore. Voci, racconti, suggestioni al calar del sole”, la rassegna letteraria curata da Stefania La Via e Ornella Fulco per Fondazione “Pasqua2000” di Trapani.

Sette gli incontri in programma, a partire dal 10 luglio e fino al 20 agosto. Gli appuntamenti si svolgeranno, dalle 19 alle 20, negli spazi esterni del Molino Excelsior di Valderice (messi a disposizione dall’amministrazione comunale e in collaborazione con la Pro Loco Valderice), al Museo civico Torre di Ligny di Trapani (in collaborazione con l’associazione Euploia), e al Circolo del Tennis di Erice (in collaborazione con il Gruppo Saman).

A dare il via, domenica 10 luglio ( inizio ore 19),  il recital-presentazione dell’antologia “Le mie poesie più belle” di Nizar Qabbani, edita da Editoriale Jouvence. Poeta straordinario, i cui testi vengono tradotti per la prima volta in Italia, Qabbani ha saputo cantare la donna e l’amore come nessun altro, offrendo un ritratto inedito del mondo arabo. Il viaggio nella sua poesia sarà anche l’occasione per ragionare intorno ad una realtà, quella araba, che in Occidente è poco conosciuta o lo è, a volte, in modo stereotipato attraverso il ritratto che ne abbiamo dai media e dai dolorosi eventi contemporanei.

La poesia, che ha il profumo dei gelsomini e la forza dei carri armati, potrà introdurre delicatamente ma con chiarezza gli spettatori nelle contraddizioni del mondo e della cultura araba contemporanei.

Ne parleranno Silvia Moresi, (traduttrice dell’opera assieme a Nabil Salameh), e Aldo Nicosia (docente di Letteratura Araba all’Università di Bari). Modera l’incontro Stefania La Via. Le letture saranno a cura di Ornella Fulco. A seguire la degustazione, offerta dall’osteria “Sfizi & Delizie”, in collaborazione con la Proloco Valderice.

 

La rassegna, anche quest’anno, resta fedele alla sua formula: quella di mettere al centro i libri come “parola narrata” e proporre, di volta in volta, il “viaggio” nel mondo poetico o letterario di un autore, l’esplorazione di una storia o di una tematica in particolare declinata secondo la peculiare sensibilità degli ospiti. Un modo diverso per appassionarsi alle idee, gustare il piacere della bellezza, conoscere e riconoscere se stessi e il mondo – un appuntamento dopo l’altro – che ha raccolto, in questi undici anni, l’attenzione di prestigiosi personaggi della cultura siciliana e nazionale che ne hanno voluto sposare e condividere lo spirito e le finalità.

 

Questo il calendario completo:

10 luglio“Le mie poesie più belle”. La Siria e l’Oriente nei versi di Nizar Qabbani, con Silvia Moresi e Aldo Nicosia. Modera Stefania La Via, letture di Ornella Fulco.

Molino Excelsior – Valderice

 

15 luglio#Cervantes400 “Miguel de Cervantes e la Sicilia”, a cura di Domenico Ciccarello, letture di Virginia Alba.

Molino Excelsior – Valderice

 

22 luglioStefania La Via racconta “Florence” di Stefania Auci.  Letture di Ornella Fulco. A seguire intervista con l’autrice.

Molino Excelsior – Valderice

 

30 luglio“L’acrobata della scrittura”, Luigi La Rosa racconta Colette.  Intervista con lo scrittore a cura di Ornella Fulco, letture di Stefania La Via.

Molino Excelsior – Valderice

 

5 agosto“Donne all’opera con Verdi” di e con Luciana d’Ambrosio Marri. Con Simona Guaiana (soprano), Rosalia Catalano (flauto) ed Enzo Toscano (violoncello).

Molino Excelsior – Valderice

 

9 agostoCentoPitrè, Gaspare Balsamo racconta Giuseppe Pitrè nel centenario della scomparsa.

Circolo del Tennis-Saman (viale delle Pinete) – Erice

 

20 agosto“Quel Nobel venuto dal Sud”, Domenico Pisana racconta Salvatore Quasimodo. Letture di Giovanni Barbera.

Museo Torre di Ligny – Trapani

Letto 595 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>