Viaggio suggestivo affrontato con canoe polinesiane, tappa Isole Egadi.

Pubblicato: giovedì, 30 giugno 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

canoistiUn viaggio, di 700 Km a bordo di canoe polinesiane, intrapreso l’anno scorso ha portato il Gruppo “Tulku Canoa Roma” nelle isole Egadi.Questo suggestivo viaggio partì da Roma per raggiungere Stromboli e concludere il loro giro a Lampione, dopo aver attraversato le 15 isole della Sicilia. Il gruppo è coordinato da Gianni Montagner, ed è già stato alle Eolie, poi a Ustica e Pantelleria, per giungere alle Isole Egadi con la tappa di ieri a Favignana e toccare anche Marettimo. Sono quattro i canoisti che effettuano il giro delle isole con lo stile del “Caravan Serai” ( luoghi di sosta delle carovane del deserto che visitavano i villaggi preistorici e i musei dei luoghi in cui giungevano). Il gruppo dopo la tappa mattutina a Favignana, accompagnato dall’assessore Tiziana Torrente, ha visitato anche l’ex Stabilimento Florio di Favignana, che di sicuro con la propria storia e le proprie caratteristiche ha colpito i membri del gruppo.

Letto 971 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. […] Un viaggio, di 700 Km a bordo di canoe polinesiane, intrapreso l’anno scorso ha portato il Gruppo “Tulku Canoa Roma” nelle isole Egadi.Questo suggestivo viaggio partì da Roma per raggiungere Stromboli e concludere il loro giro a Lampione, dopo aver attraversato le 15 isole della Sicilia. Il gruppo è coordinato da Gianni Montagner, ed è già stato alle Eolie, poi a Ustica e Pantelleria, per giungere alle Isole Egadi con la tappa di ieri a Favignana e toccare anche Marettimo. Sono quattro i canoisti che effettuano il giro delle isole con lo stile del “Caravan Serai” ( luoghi di sosta delle carovane del deserto che visitavano i villaggi preistorici e i musei dei luoghi in cui giungevano). Il gruppo dopo la tappa mattutina a… [leggi su alqamah.it] […]

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>