Mazara del Vallo: eseguiti due arresti in flagranza di reato

Pubblicato: mercoledì, 22 giugno 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

IENNA SaverioMAZARA DEL VALLO – Fruttuosi i servizi straordinari di controllo del territorio, volti a prevenire e reprimere la commissione di reati, eseguiti nei giorni scorsi dagli agenti del Commissariato di Mazara del Vallo.

Tale attività ha permesso, nella mattinata del 20 giugno 2016, di cogliere Ienna Saverio, pregiudicato mazarese di 48 anni, nella flagranza dei reati di lesioni personali dolose aggravate, evasione e furto aggravato di bicicletta, e di trarlo conseguenzialmente in arresto.

Il soggetto, dopo la convalida dell’arresto, è stato risottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico, da cui era evaso il 20 giugno.

Importanti sono stati anche i risultati conseguiti, nel medesimo arco di tempo, sotto il profilo dell’attività anticrimine.

Nella stessa giornata del 20 giugno, è stato infatti tratto in arresto un soggetto in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dall’Autorità Giudiziaria: S. A., di 29 anni, condannato definitivamente alla pena di 1 anno, 9 mesi e 9 giorni di semidetenzione per reati in materia di sostanze stupefacenti.

Oltre ai servizi già svolti, inconsiderazione dell’imminente stagione estiva, e del conseguente previsto aumento dei flussi turistici verso Mazara del Vallo, sono stati già pianificati, per i prossimi giorni, altri servizi straordinari di controllo del territorio, con l’impiego di unità operative ulteriori rispetto a quelle ordinarie.

 

Letto 833 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>