“Sospensione lavori di natura edile non d’emergenza nel centro storico nel periodo estivo”, mozione del consigliere Giacomo Asaro

Pubblicato: sabato, 18 giugno 2016
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
0

castellammare siCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il consigliere Giacomo Asaro ha presentato una mozione che sarà discussa lunedì in consiglio comunale sulla sospensione lavori di natura edile non d’emergenza nel centro storico nel periodo compreso dal 01/07 al 31/08 di ciascun anno solare.

“Premesso – scrive il consigliere Giacomo Asaro – che la nostra città nel periodo estivo (ed in particolare nel periodo che va dal 01/07 al 31/08 di ciascun anno) vede incrementare notevolmente le presenze turistiche con naturale congestione della viabilità pubblica veicolare soprattutto nel centro storico cittadino.

 Considerato che ad oggi i lavori di tipo edile che prevedono l’installazione di un ponteggio esterno e/o scarrabili per raccolta inerti edili sono possibili in tutti i giorni dell’anno e in qualunque zona del territorio comunale; che la presenza di ponteggi e/o scarrabili nel centro storico cittadino nel periodo estivo unita alla presenza massiccia di veicoli di turisti e avventori rendono ancora più congestionate le vie di collegamento veicolare del centro storico rendendo molto difficoltoso il passaggio sia di veicoli che di pedoni; che la presenza di ponteggi e/o scarrabili nel centro storico nonché di mezzi meccanici di movimento terra crea  pregiudizio del traffico cittadino nonchè inquinamento acustico e disturbo data l’entità di certi lavori per le tante strutture ricettive turistiche presenti in loco  che raccolgono le rimostranze e lamentele dei turisti per i rumori causati dai predetti lavori anche in fasce orarie “sensibili”; che, talvolta, si nota la presenza di ponteggi che rimangono installati nel periodo estivo ma che non risultano operativi; che altre città a vocazione turistica hanno regolamentato i predetti lavori al fine di migliorare la vivibilità dei centri storici a beneficio sia dei cittadini che dei turisti.centrostorico CASTELLAMMARE

Invito – conclude Asaro – il Consiglio Comunale affinchè lo stesso impegni  l’Amministrazione Comunale ad adottare, e far adottare agli uffici competenti, gli atti amministrativi necessari a: vietare l’occupazione di area pubblica per l’esercizio dell’attività di edilizia nelle zone    del centro storico in ciascun anno solare che va dal primo luglio al trentuno agosto; vietare ai soggetti che esercitano arti, mestieri ed industrie rumorose di eseguire lavori nel perimetro del centro storico mediante l’uso di strumenti, mezzi meccanici, escavatori, ruspe e similari, nelle seguenti fasce orarie: 13.00-16.00 e 20.00-09.00 nel periodo di ciascun anno solare che va dal primo luglio al trentuno agosto.”

Letto 1413 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>