Molte medaglie e vari titoli per il Team Sicilia ai campionati italiani di arti marziali

Pubblicato: venerdì, 17 giugno 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

WTKA BescianiSi è svolto a Rimini, alla Fiera del Fitness (Rimini Wellness), il Campionato Italiano WTKA di Arti Marziali e Sport da Combattimento riservato ai soli atleti qualificati nella Maratona Marziale Italiana 2016. Presenti alla manifestazione oltre 3000 finalisti che si sono contesi i 100 posti nella nazionale Italiana WTKA, oltre al titolo di Campione Italiano.
Il Team Sicilia del Maestro trapanese Cesare Belluardo (cintura nera 7°dan), conquista ben 41 medaglie con 18 titoli italiani e 4 squadre campioni d’Italia, oltre 14 argenti e 9 bronzi, in diverse discipline e categorie di gara nelle varie specialità della Kick Boxing, dal tatami (tappeto di gara) al ring con una compagine di soli 9 atleti.
Tutta la squadra trapanese è salita sul podio, nel dettaglio titolo italiano e quasi certo un posto nella prossima nazionale italiana per Davide Belluardo e Noemi Romano con rispettivamente 5 e 3 ori a testa oltre svariati altri argenti e bronzi. Ancora 3 ori per Alessio Belluardo (figlio del maestro insieme a Davide) con 3 argenti ed un bronzo, 2 ori per Andrea Sferlazza e Mauro Ambrosini. Titolo italiano per Roberta Sferlazza, Elisa Pellegrino e Irene Marchese con diverse medaglie argento e bronzo ed, infine, 5 argenti per Francesco Magaddino. L’asd Team Sicilia vince anche ben 4 titoli di squadra nelle categorie bambini, cadetti maschile e femminile ed infine juniores.
Il Maestro Belluardo dichiara “è enorme la soddisfazione per i risultati ottenuti dagli atleti che alleno personalmente e che rappresentano la ciliegina sulla torta di una stagione da definire storica per il Team Sicilia, dopo le stupende vittorie dei Mondiali in Spagna, degli Intercontinentali in Inghilterra ed ancora per la nomina dei 3 nazionali WTKA nell’attuale stagione sportiva. Ma è importante ricordare anche i numeri di tutta la Regione Sicilia, di cui sono referente federale per la WTKA, che era presente a Rimini con quasi 20 Maestri ed oltre 15 società, con risultati che piazzano la nostra isola tra le regioni più quotate e vincenti nel campionato che coinvolge realmente tutta l’Italia con ben 9 tappe di qualificazione dall’estremo sud al nord della penisola ed una media di 800 atleti ad ogni gara.”
L’attività Federale in Sicilia è stata molto intensa quest’anno poiché, oltre gli indiscutibili successi agonistici, ha visto l’organizzazione di Stage e Corsi sotto la supervisione dello stesso Belluardo sia in veste di tecnico che di referente federale. Dal Corso Istruttori di Kick Boxing appena concluso, a quello di prossima organizzazione per la disciplina dello Street Fighting di cui il Maestro trapanese è anche referente nazionale WTKA.

migliore4 migliore2 migliore1 migliore squadra migliore5

Letto 1266 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>