Il Partito Socialista Italiano di Alcamo ribadisce l’appoggio a Benenati e “attacca” PD, Sucameli e Ruggirello

Pubblicato: lunedì, 9 maggio 2016
Vota l\'articolo
5
Vota l\'articolo
11

psiDopo le dichiarazioni di Benenati di continuare nella sua candidatura e di avere l’appoggio del Partito Socialista Italiano, ad intervenire è proprio quest’ultimo che nel ribadire il proprio appoggio a Benenati ha attaccato PD, Ruggirello e Sucameli. Nel post sono rimarcate tre parole “dignità, coerenza e lealtà”, questo in riferimento alla propria posizione. La prima critica del PSI è al Partito Democratico, definito “un partito inclusivo, troppo inclusivo”. “Infatti – continua il PSI – dopo aver posto dei veti e detto peste e corna dei suoi alleati di oggi, alla fine (con buona pace dei giovani democratici) ha spalancato le porte ed ha accolto con gioia anche il figlio prodigo Sucameli, che dopo contorsioni e giravolte da consumato politicante, accusa, proprio lui, di “latitanza” il candidato Sindaco Benenati. Il bello è che Sucameli e l’on. Ruggirello dimenticano di esser stati artefici della candidatura di Benenati e che adesso in maniera maldestra mettono in scena un patetico gioco delle parti nel tentativo di mistificare la realtà che li vede autentici volta gabbana, disposti al tradimento ancor prima del canto del gallo”.

PSI

Letto 1742 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>