Benenati invita i sindaci a dichiarare di non essere massoni

Pubblicato: mercoledì, 4 maggio 2016
Vota l\'articolo
6
Vota l\'articolo
1

benenati no massoneriaALCAMO. Giuseppe Benenati, uno degli otto candidati a sindaco di Alcamo per le prossime amministrative del 5 giugno ha diramato ieri un appello per invitare i colleghi candidati a sottoscrivere un ulteriore dichiarazione oltre a quella antimafia.

Il rimando è chiaro ed è rivolto alle scorse amministrative cui partecipò quello che poi sarebbe diventato Sebastiano Bonventre, fin dalla campagna elettorale da molti additato come massone. Secondo Benenati, dunque, i colleghi candidati devono giurare di non essere mai stati iscritti alla massoneria, lui intanto ha reso pubblica sui social la propria dichiarazione. A rispondere all’appello nell’immediato è stato il consigliere comunale e candidato Alessandro Calvaruso che ha prontamente controbattutto a Benenati che non ha alcun problema ad asserire ciò.

Letto 1666 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. Indignato scrive:

    Con tutte le falsità che dicono ogni giorno, con tutte le false dichiarazioni che vengono da questi “politici” fatte giornalmente…..un giuramento che volete che sia…….
    bha! è c’è ancora gente che si fa “fregare” da certa gente. Aprite gli occhi, toglietevi le fette di prosciutto che vi impediscono di vedere le cose come realmente stanno!!!!!!!!

  2. elio scrive:

    In due trentasei voti e in questo caso poco conta l’appartenenza a stte ma conta ben altro!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>