Operazione “Cemento del Golfo”, arriva il commento di Gregory Bongiorno: “Da magistratura e forze dell’ordine un segnale di speranza”

Pubblicato: mercoledì, 30 marzo 2016
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
1

Bongiorno-GregoryCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Arriva anche il commento di Gregory Bongiorno, Presidente di Confindustria Trapani: “Grazie ai Carabinieri della Compagnia di Alcamo e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani è stato possibile mettere a segno un altro colpo contro la criminalità organizzata. Ancora una volta magistratura e forze dell’ordine danno un segnale di speranza: è possibile continuare la lotta contro ogni forma di malaffare”. –  afferma il presidente di Confindustria Trapani, Gregory Bongiorno, commentando l’operazione che oggi ha portato all’arresto del capo della famiglia mafiosa di Castellammare del Golfo Mariano Saracino e di altri quattro affiliati. “Il fatto che tra gli arrestati – continua Bongiorno – ci sia anche un imprenditore iscritto all’associazione antiracket di Alcamo fa capire quanto sia importante non abbassare mai il livello di guardia. Vicende come questa rischiano, infatti, di vanificare il lavoro fatto in tanti anni e dare forza a quanti cercano di confondere le acque. Conforta il fatto che al risultato di oggi si sia pervenuti grazie alle denunce di altri imprenditori. Questa è l’unica strada da perseguire, questo l’atteggiamento che dobbiamo continuare ad incoraggiare”.

Letto 2194 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. Buongiorno Signor Gregori ” mi viene di farle una domanda nell’assemblea del mese di maggio che organizzò l’associazione Antiraket e Antiusura Alcamese oltre ad esserci un certo elemento in prima fila c’erano altre individui , per questo motivo in assemblea uno dei soci si ribellò alla strana organizzazione do come sono stati eseguiti i lavori come mai lei che doveva essere al di sopra delle parti non intervenne per approfondire di quanto si aveva fatto emergere? Le sarei infinitamente grata se oggi alla luce dei fatti accaduti mi rispondesse ora visto che in quell’occasione non ha aperto bocca grazie

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>