Operazione “Brasca-Quattro.Zero”. Arrestato l’ultimo ricercato. Video

Pubblicato: venerdì, 18 marzo 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

zinna saverioI Carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Monreale, hanno individuato e tratto in arresto Zinna Saverio, nato a Palermo il 25.11.74, ivi residente, indagato per ricettazione e riciclaggio nell’ambito dell’operazione ““BRASCA-QUATTRO.ZERO”. L’uomo era l’ultimo destinatario dell’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palermo su richiesta della locale Procura Distrettuale, a mancare all’appello.

Nel corso dell’attività di indagine i Carabinieri avevano acquisito elementi di prova a carico di una serie di soggetti dediti al furto ed alla ricettazione di mezzi d’opera ed autovetture nelle province di Palermo, Agrigento e Reggio Calabria, tra cui Zinna Saverio, della zona Borgonuovo di Palermo, venditore ambulante nel settore ortofrutticolo, pregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, al quale i mafiosi di San Giuseppe Jato si erano rivolti per organizzare incontri al fine di recuperare mezzi da reimpiegare nelle loro illecite attività.

Letto 940 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>