I parcheggi a pagamento non verranno esternalizzati e il corso diventerà pedonale

Pubblicato: venerdì, 18 marzo 2016
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
1

corso stretto alcamoALCAMO. L’intervento del commissario Arnone, quasi da campagna elettorale considerate le previsioni future e l’entusiasmo, in consiglio comunale ha portato al ritiro del punto all’ordine del giorno che avrebbe dovuto trattare della possibilità di esternalizzare il servizio di parcheggi a pagamento a ditte esterne. I parcheggi per il momento non saranno aumentati di numero ma mantenuti uguali a quelli già esistenti.

Per il momento, ha spiegato il commissario, si procederà con l’internalizzazione del servizio e la ristampa dei ticket per le aree con le strisce blu, che entro breve tempo saranno anche ridipinte poichè completamente sbiadite.

A controllare su tali parcheggi sarà il corpo dei vigili urbani di Alcamo e ciò implica che non ci sarà ulteriore personale che dovrà occuparsene. A latere della questione il commissario ha anche preannunciato la chiusura del corso al traffico e la sua pedonalizzazione, senza entrare tuttavia nei particolari dei tempi e delle aree interessate nel piano.

Letto 2706 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. giuseppe scrive:

    speriamo che sia una chiusura effettiva e totale, e non semichiusure assurde

  2. Alcamese scrive:

    Ad Alcamo ci sono strade chiamate Via……….ti immetti nella Via……….ma invece ti ritrovi una strada senza uscita. Ho cambiate nome ho cambiate la dicitura della strada, chiamandola comunemente Cortile………….Chiediamo al Comune di aprirsi gli occhi me terzo millennio.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>