Sbloccate numerose pratiche edilizie

Pubblicato: giovedì, 17 marzo 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
3

alcamoSbloccate le numerose pratiche edilizie ferme presso il Servizio Urbanistica e Pianificazione del Territorio. Questo è avvenuto su richiesta del Commissario Straordinario di Alcamo, Arnone, dopo il parere chiesto all’Avvocature del Comune.  Dopo questo parere  il Geometra Giuseppe Stabile, responsabile del servizio, ha predisposto un apposito ordine di servizio interno per l’istruttoria urgente delle pratiche. Con tale provvedimento, l’Amministrazione Comunale ha sbloccato richieste edilizie ferme da circa due anni. E’ un rilancio dell’attività edilizia ad Alcamo?

Letto 1591 volte.
3 Commenti
Dì la tua
  1. federico scrive:

    Se è vero che si tratta di progetti ricadenti nella fascia pedemontana (che in realtà è già monte Bonifato) trattasi di attacco scellerato al Monte Bonifato.
    Dopo il sacco degli anni 90 e 2000, ora un nuovo attacco che farà sprofondare ancora di più all’Alcamo nell’inciviltà più assoluta per mancato rispetto dei vincoli ambientali di buon senso.
    Tutto ciò a pochi mesi dalla elezioni!!!!!!!!!
    Spero che si indachi a fondo

  2. Teresa scrive:

    Basta condoni, basta concessioni agli amici degli amici, la fascia pedomontana non deve essere deturpata. Il sacco degli anni 90 è stato troppo grave.

  3. giuseppe scrive:

    e vai!!!!!!
    cementifichiamo il monte Bonifato!!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>