Sanangelo chiede un distaccamento dei Vigili del Fuoco a Custonaci

Pubblicato: giovedì, 17 marzo 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

santangeloIl portavoce M5S al Senato Vincenzo Maurizio Santangelo, ha presentato un’interrogazione al Ministro dell’interno, per porre l’attenzione sul  miglioramento delle condizioni di sicurezza e vigilanza del territorio compreso tra i comuni di Custonaci, Buseto Palizzolo e San Vito Lo Capo.

A tal fine è staro richiesta, di concerto con il Dipartimento Vigili del Fuoco e dello stesso Comando Provinciale di Trapani, la possibilità di procedere all’istituzione di un distaccamento “permanente di professionisti” dei vigili del fuoco a Custonaci.

Il senatore Santangelo nell’interrogazione considera che l’estensione del territorio dei suddetti comuni, il numero degli abitanti e vista la presenza di siti di importanza comunitaria individuati ai sensi delle direttive n. 79/409/CEE e n. 92/43/CEE, quali le riserve dello Zingaro, del Monte Bosco e Scorace e del Monte Cofano, dovrebbero essere elementi importanti per la valutazione della costituzione di un distaccamento “permanente professionista”, come già previsto nel progetto “Sicurezza in 20 minuti” del Ministero dell’interno – Dipartimento Vigili del Fuoco.

Per il portavoce M5S “un distaccamento nel Comune di Custonaci, baricentrico rispetto a Buseto Palizzolo e alla località turistica balneare di San Vito Lo Capo, si tradurrebbe nella diminuzione dei tempi di intervento e/o soccorso, specie in caso di incendio e di incidente stradale con persone bloccate all’interno dei veicoli, dove ogni minuto in più che passa potrebbe essere letale”.
“Inoltre – ha concluso il senatore Santangelo – il distaccamento dei VV.FF, in sinergia con altre forze come la protezione civile o la guardia forestale, può rappresentare un punto di partenza convincente per il raggiungimento dell’obiettivo comune rappresentato da un lato, dal miglioramento delle condizioni di sicurezza dei cittadini e sopratutto per la tutela del territorio specie per contrastare il fenomeno degli incendi.”

Letto 621 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>