La San Francesco di Paola pareggia in trasferta. La Colla: “Prendere quel che di buono facciamo per la prossima partita”

Pubblicato: lunedì, 14 marzo 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

San Francesco di PaolaVentiduesima giornata del campionato di serie D, la San Francesco di Paola va a Tre Fontane per affrontare l’LB Campobello, che si trova ad una sola lunghezza, buona occasiona quindi per effettuare il sorpasso e cercare di risalire in classifica.
La partita inizia con la S.F.P. determinata ad ottenere i tre punti, ma su un errore di impostazione, regalano palla al Campobello che in contropiede segna la prima rete della partita, risultato di 1-0.
Solo 3 min. dopo ci pensa Sanacore a trovare la rete del pari, direttamente su punizione e con qualche responsabilitá del portiere avversario, risultato di 1-1.
Gli alcamesi a questo punto prendono coraggio e cercano di portarsi avanti, prima con Coppola e poi riescono a passare in vantaggio in virtù del gol di Sanacore, dopo un ottimo scambio con La colla, risultato di 1-2, la reazione del Campobello arriva allo scadere del primo tempo, su un grave errore della difesa ospite, che su un calcio d’ angolo dei padroni di casa lascia un giocatore libero,  nessun problema per quest’ultimo che va in rete, primo tempo che si conclude 2-2.
La seconda frazione di gioco inizia con gli ospiti che cercano di fare la partita, ma sono troppo timidi e si espongono troppo spesso ai contropiedi avversari, i padroni di casa invece sfruttano il momento a loro favore e vanno vicini al gol, colpendo due volte il palo e venendo murati ripetutamente dall’ottimo A. Gottuso, che tiene così aperta la partita.
Dopo una fase di stallo è il Campobello a portarsi avanti approfittando di un altro errore dei ragazzi della S.F.P., risultato di 3-2.
Gli ospiti non ci stanno e cercano il gol del pari.
A pochi minuti dalla fine Fundaró ha una buona occasione che non riesce a capitalizzare, ma il pari arriva comunque, all’ ultimo respiro con La colla, partita che si conclude con il punteggio di 3-3.
Pareggio giusto per quello che si è visto, anche se c’è rammarico da parte della S.F.P., perchè con un pó di attenzione in piú si poteva anche vincere, sorpasso non riuscito, il Campobello rimane quindi un punto avanti agli alcamesi, adesso appuntamento a domenica, quando ad Alcamo arriverá il Poggioreale.

Nello scorso turno di Campionato la S.F.P. ha giocato in casa contro il Nicola Gervasi Guarrato. Gli ospiti si sono presentati in tre. La partita è iniziata, ma al 5′ sul risultato di 3-0 per i padroni di casa un giocatore ospite si e fatto male e ha lasciato la sua squadra in due, quindi l’arbitro ha dovuto fischiare la fine. Il giudice sportivo ha dato partita vinta alla S.F.P. per 6-0 a tavolino.

La Colla Alessio (Attaccante S.F.P.): “Un pareggio che arriva nel finale dopo tanta sofferenza: il primo tempo come “quasi” sempre teniamo testa alla partita mettendo in difficoltà la squadra avversaria, rispetto alle scorse partite siamo riusciti a far girare più palla ma dobbiamo migliorare molto sulle ripartenze, nel secondo tempo abbiamo concesso molto rischiando di prendere più di un gol, l’arbitro non è stato dei migliori sbagliando in molte occasioni per entrambe le squadre. Adesso cerchiamo di prendere quel buono che sappiamo fare per sfruttarlo sulla prossima partita”.

Letto 625 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>