Io non pago. Libera organizza un incontro con l’imprenditore Gianluca Maria Calì.

Pubblicato: mercoledì, 10 febbraio 2016
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

libro-book-Io-non-pago-La-straordinaria-storia-di-Gianluca-Maria-Cali--2Alla luce degli ultimi episodi riportati dalla cronaca, che lo vedono suo malgrado protagonista, il coordinamento provinciale di Trapani dell’associazione Libera organizza un incontro con l’imprenditore Gian Luca Maria Calì: “riteniamo sia importante proteggere le persone attraverso i processi di comunicazione per portare a conoscenza le storie” si legge in un comunicato dell’associazione.

L’incontro con Gian Luca Maria Calì si terrà nella giornata di sabato 13 Febbraio 2016, alle ore 17.30, presso la sede dell’ex Convento del Carmine a Marsala, affinchè possa raccontare la propria storia.

L’appuntamento rientra nell’ambito delle iniziative di “Promozione Culturale e Formazione”, di Libera – Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie, Coordinamento provinciale di Trapani, in collaborazione con l’Associazione Archè Onlus. Partners dell’iniziativa sono il Centro Siciliano di Terapia della Famiglia di Palermo, Marsala c’è, Radio Itaca, Agenzia Communico, la libreria Mondadori.

Gian Luca Maria Calì, racconterà la sua storia personale di imprenditore coraggioso che si è ribellato alla mafia. Ad aiutarlo a raccontare la sua storia, il prof. Antonino Giorgi – psicoterapeuta, criminologo, esperto di psicologia mafiosa che, con la collega Francesca Calandra, ha scritto il libro “Io non pago – La Stra-ordinaria Storia di Gian Luca Maria Calì”. La storia si innesta in un’analisi psicologica intervallata, a partire dal racconto di Cali’, dalla descrizione delle caratteristiche tipiche delle vittime di mafia e degli uomini di mafia. Vengono spiegate altresì le tecniche psicologiche per il trattamento degli uni e degli altri soggetti.

Parteciperanno all’incontro assieme all’imprenditore Gianluca Maria Calì e al co-autore del libro, Prof. Antonino Giorgi, Salvatore Inguì (Coordinatore Provinciale di Libera) ed il giornalista Vincenzo Figlioli che modererà il dibattito.

L’iniziativa è stata patrocinata a titolo gratuito, dal Comune di Marsala.

Letto 607 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>