Controllo e repressione dell’incivile gesto di abbandonare feci canine

Pubblicato: lunedì, 1 febbraio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Feci CanineTrapani – Parte una nuova iniziativa per contrastare l’incivile gesto di abbandonare le deiezioni canine e per salvaguardare il decoro delle vie cittadine
Il servizio, che prevede sia il controllo che la repressione, partirà mercoledì prossimo grazie ad un protocollo d’intesa tra il Comando di Polizia Municipale e l’Associazione Fare Ambiente di Trapani.
L’accordo è stato firmato dal Comandante Biagio De Lio e da Emilio Aleo di Fare Ambiente. Presente alla firma anche il presidente regionale dell’associazione ecologista Salvatore Braschi.
Una iniziativa che fa seguito alle numerose segnalazioni di cittadini che lamentano l’impraticabilità di molti marciapiedi cittadini. In tal senso in alcune vie del centro storico e nella zona di via Fardella sono stati apposti vari cestini per la raccolta delle deiezioni canine.
Le guardie eco zoofile di Fare Ambiente perlustreranno le cosiddette zone a rischio, potranno effettuare controlli ed emettere multe. 50 € se si è sprovvisti del kit di raccolta, 103 € se vengono abbandonate per terra le deiezioni.

Letto 501 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>