Furti di rame a Marsala, una denuncia per ricettazione

Pubblicato: lunedì, 18 gennaio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PoliziaMARSALA. La polizia di Marsala ha sequestrato 20 chilogrammi di rame, proventi di un furto, che si trovavano a disposizione di Moussa Doucansy, il quale, 36 anni cittadino maliano, ha ricevuto una dencuncia per ricettazione.

Doucansy è ospite del centro di accoglienza Giovanni XIII di Via De Gasperi e già in passato si è reso autore di altri furti di rame. La Polizia ha trovato l’uomo in flagranza di reato in quanto intento a sguainare i fili elettrici della struttura per recuperare il rame. Nella stanza di Doucansy sono state trovate le altre matasse.
Per l’uomo una denuncia per ricettazione e lo stato di libertà.

Letto 330 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. gio scrive:

    e continuiamo ad ospitarlo al centro di accoglienza? Cosa da matti! A mio parere chi viene trovato in flagranza di reato dovrebbe essere espulso all’istante dall’Italia

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>