Il Consigliere Vito Lombardo si dimette. “Non condivido più la linea e le prospettive politiche” di ABC

Pubblicato: lunedì, 11 gennaio 2016
Vota l\'articolo
6
Vota l\'articolo
11

abcIl Consigliere Vito Lombardo ha deciso di dimettersi e ha spiegato la propria decisione in un comunicato che riportiamo integralmente: “Sono orgoglioso di aver fatto parte del movimento ABC – Alcamo Bene Comune – e di avere con loro affrontato battaglie, avanzato proposte, perorato attività e progetti sempre volti alla rinascita della nostra comunità alcamese. Oggi mi trovo però a non condividerne più la linea e le prospettive politiche anche in vista dei prossimi impegni elettorali. Credo fermamente che il Bene Comune debba sempre prevalere sull’interesse dei singoli e che, memori delle scorse amministrative, occorra unire tutte le forze sane della città in un unico grande progetto politico che possa opporsi efficacemente a chi, in questi anni, ci ha governato e si sta adoperando giorno e notte, senza pudore alcuno, per soffocare ogni tentativo di cambiamento. Pertanto, mio malgrado, comunico formalmente la mia fuoriuscita dal gruppo consiliare ABC – Alcamo Bene Comune – e annuncio le mie dimissioni da consigliere comunale che saranno a breve formalmente presentate nei modi e nelle forme previste dalla legge”

Al suo posto dovrebbe subentrare per i pochi mesi restanti prima delle prossime amministrative il primo dei non eletti, Davide Piccichè.

Letto 2462 volte.
5 Commenti
Dì la tua
  1. Machuto scrive:

    Di dimissioni se ne vedono in giro(anche se non troppe) sicuramente sono sempre un atto di ammissione di un fallimento. In questo caso le motivazioni sono poco comprensibili, forse non sono bastate le palme in viale Italia al consigliere dimissionario? O semplicemente ha fallito lui è basta? Ai posteri ardua sentenza.

  2. Maverodicono? scrive:

    Quotato 1.10 che si ricandida in movimento 5 stelle per facilitarsi la rielezione in consiglio

  3. Isidoro scrive:

    Questa è la politica.
    Oggi qui domani là.
    Per i soldi e il potere.
    Che schifo!!

  4. “Lu sceccu si lu manciau e pi la cura s’affucau”. Inizia col botto (più simile ad un rumore causato da flatulenza) la campagna elettorale per le amministrative, ci sarà da divertirsi.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>