Trapani Calcio e calciomercato. Bentornato Nizzetto, arrivederci Felipe Sodinha

Pubblicato: sabato, 9 gennaio 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

NIzzettoDue movimenti per il Trapani Calcio in questa sessione di mercato invernale. Un ritorno e un addio rispettivamente Nizzetto dal Modena e i saluti con l’attaccante Felipe Sodinha. Per Nizzetto si tratta di un ritorno nella squadra con la quale ha esordito in serie B: è stato definito il suo trasferimento a titolo definitivo con un contratto di un anno più opzione per un ulteriore anno. Nizzetto, cresciuto nelle giovanili del Verona, inizia la sua carriera calcistica alla Feralpisalò in serie D, proseguendo poi in serie C2 con le maglie di Olbia, Castelnuovo e Mezzocorona. Nel 2008/09 gioca in Prima Divisione con il Legnano e nel 2009 passa alla Cremonese in Prima Divisione. In grigiorosso colleziona 113 presenze e 11 gol totali in quattro stagioni. Nel 2013 il passaggio al Trapani coinciso con il debutto in serie B. 41 presenze totali e 5 gol tra Coppa Italia e campionato per Nizzetto che sigla la rete dell’1-0 contro il Padova nel terzo turno eliminatorio che ha proiettato i granata alla storica sfida di San Siro contro l’Inter. Con il Trapani mette il timbro in alcune importanti gare esterne della stagione 2013/14: Juve Stabia-Trapani 2-3, Ternana-Trapani 0-2 e Brescia-Trapani 3-3. L’anno successivo passa al Modena, squadra nella quale, in una stagione e mezzo, ha collezionato 49 presenze (35 nel 2014/15 e 14 nella stagione in corso). Adesso il ritorno al Trapani, per il quale Luca Nizzetto non nasconde la sua emozione: “Tornare a Trapani per me è un’emozione forte – ha detto appena arrivato in città, prima di aggregarsi al resto del gruppo -. Sarà bellissimo iniziare quest’avventura. Spero di riuscire a fare qualcosa di buono per la squadra. E’ una sfida a tutti gli effetti per me perché vengo da un anno e mezzo non buono ed ho tanta voglia di riscatto e di far vedere che valgo ancora. Trapani è la piazza giusta per trovare gli stimoli di cui ho bisogno. Arrivo in punta di piedi, farò tutto quello che mi chiederà il mister cercando sempre di fare del mio meglio per raggiungere gli obiettivi della squadra”. Felipe Sodinha dice addio al calcio giocato. La società Trapani Calcio comunica con grande dispiacere di avere proceduto alla risoluzione consensuale del contratto con il calciatore. Giunto al Trapani l’estate scorsa, dopo un ottimo avvio di stagione durante il ritiro pre campionato e nelle amichevoli estive contro squadre di serie A, un problema al ginocchio lo ha costretto a lunghi periodi di stop e, ora, alla decisione di ritirarsi dal calcio giocato. La società granata rivolge un in bocca al lupo a Felipe Sodinha ed assicura che gli sarà sempre vicina augurandogli di potersi riprendere presto

Letto 462 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>