Errante replica alle accuse delle opposizioni sugli stipendi non erogati ai dipendenti

Pubblicato: giovedì, 31 dicembre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Felice ErranteIl Sindaco di Castelvetrano, Errante, dopo le accuse ricevute dalle opposizioni in riferimento al mancato pagamento degli stipendi di Dicembre e della tredicesima, ha replicato mediante comunicato che qui riportiamo: “L’opposizione fa il suo. Scaricare tutto sullo scrivente è diventato da qualche tempo lo sport preferito in città, da parte di chi ha iniziato troppo presto una campagna elettorale. Strano che nessuno sia disponibile ad assumersi le proprie responsabilità. Non sarà colpa della Regione ma se ci avesse regolarmente erogato quanto dovuto oggi avremmo in cassa diversi milioni di euro. I consiglieri di opposizione conoscono perfettamente le ragioni per le quali non si è riusciti con puntualità ad erogare gli stipendi ai dipendenti comunali, cosa che avverrà nei primi giorni del 2016. Dicono il falso quando riferiscono che nel trapanese solo la nostra città non ha ancora erogato gli stipendi. Non sono sicuro però che il populismo e il qualunquismo, oggi dilagante e che ha partorito questo documento, si riveli per loro politicamente utile. Questa nota di fine anno non scalfisce per nulla l’azione amministrativa portata avanti da me e dalla mia giunta, improntata al senso del dovere, all’abnegazione e al duro lavoro, nel tentativo di affrontare i mille problemi di ogni giorno che aggrediscono la nostra comunità. Sono pronto a valutare con loro e a rendere conto ai cittadini della oculatezza delle spese di oggi e se verranno anche di quelle del recente passato.”

Letto 549 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>