“La grotta e l’uomo”, un convegno a Balata di Baida

Pubblicato: sabato, 26 dicembre 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

grottabalataCASTELLAMMARE DEL GOLFO.  Si terrà il prossimo 2 gennaio il convegno dal titolo “La grotta e l’uomo” a cura dell’associazione “Inici” Ambiente e Cultura alle ore 15:00, presso il Centro Polivalente di Balata di Baida.

Il convegno avrà luogo nel suggestivo nucleo di Balata di Baida, abitato da una comunità di poche centinaia di anime con il suo vivere semplice e tradizionale, ancora oggi un esempio di vita sana e in stretto legame con il nostro territorio.

I Relatori esperti nel settore della Geologia, Geomorfologia, Archeologia e Speleologia, utilizzeranno un linguaggio semplice, indirizzato a tutti, con particolare riguardo ai bambini.

Al centro dei lavori la grotta, simbolo del Natale e della nascita; uno spazio misterioso ed affascinante che si apre all’interno della terra e che da sempre ha offerto riparo e protezione per l’uomo.

L’Associazione “Inici” Ambiente e Cultura si avvale della preziosa collaborazione di: esperti del Dipartimento di Scienze della Terra e del Mare (DiSTeM) e del Museo Geologico “G.G. Gemmellaro”, dell’Università degli Studi di Palermo; CAI S/Sezione di Castellammare del Golfo (Sezione di Palermo); Riserva Naturale “Grotta di Entella” – CAI Sicilia Onlus; Riserva Naturale “Grotta di Carburangeli”- Legambiente; Associazione EtNatura; CIRS Ragusa.

L’evento sarà patrocinato dal Comune di Castellammare del Golfo, dal Dipartimento di Scienze della Terra e del Mare ed il Museo Geologico “G.G. Gemmellaro” dell’Università degli Studi di Palermo e sponsorizzato da Comer Casa.

Programma:

Modera i lavori la Dott.ssa Geologo Daniela Barone

15:00 Saluto delle autorità

 Nicola Coppola – Sindaco di Castellammare del Golfo.

 Antonio S. Bologna – Assessore Castellammare del Golfo.

 Vito Cortese – Presidente della Circoscrizione di Balata di Baida.

 Don Michele Crociata – Parroco della Chiesa “Sacra Famiglia” di Balata di Baida.

Interventi:

15:20 Presentazione del Convegno “La Grotta e l’Uomo”

          “Geologia per tutti – Geologia di tutti”

Dott. Geol. Giacomo Galante – Presidente Associazione “Inici” Ambiente e Cultura.

15:45 “Storia Geologica della Sicilia”

Proiezione video Museo Geologico “G.G. Gemmellaro

– Università degli Studi di Palermo.

15:50 “Come sono nate le Montagne in Sicilia”

Prof. Cipriano Di Maggio – Università degli Studi di Palermo (DiSTeM).

16:10 “Il Mondo sotterraneo di Monte Inici”

Dott.ssa Geol. Vincenza Messana – Riserva Naturale “Grotta di Entella”

– CAI Sicilia Onlus.

16:30 “La Grotta e l’Uomo”

Dott. Archeol. Ambrogio Conigliaro – Riserva Naturale “Grotta di Carburangeli

– Legambiente.

16:45 “L’arrivo dell’Uomo in Sicilia – Thea”

Proiezione video Museo Geologico “G.G.Gemmellaro

– Università degli Studi di Palermo.

16:50 “Sperimentando s’impara: conoscere la Preistoria siciliana

con l’Archeologia Sperimentale”

Agatino Reitano – Collaboratore del Museo Civico di Storia Naturale di Comiso

-Vicepresidente Associazione EtNatura.

17:00 “La presenza dell’Uomo preistorico nel nostro territorio”

Prof. Sebastiano Tusa – Soprintendente del Mare.

17:20 “La Grotta e l’Uomo oggi: la Speleologia”

Dott. Geol. Antonio Bambina – CIRS Ragusa.

17:40 “L’attività del CAI nel nostro territorio”

 Leonardo Mancuso – Reggente della Sottosezione C.A.I. di Castellammare del Golfo.

Conclusione dei lavori.Immagine2scene

18:00 Breve visita guidata alla mostra fotografica:

“I tesori di Monte Inici”

 a cura della Sottosezione CAI di Castellammare del Golfo.

Saluti e trasferimento presso il Presepe Vivente di Balata di Baida e degustazione.

Inoltre il 26 e 27 dicembre 2015, il 2, 3 e 6 gennaio 2016 dalle ore 17:30 alle 21:00, presso il Presepe Vivente di Balata di Baida, sarà possibile ammirare le “scene di vita preistorica”.

Letto 1496 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>