La Parrocchia Sacro Cuore propone “Natale in frammenti”

Pubblicato: martedì, 22 dicembre 2015
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
0

Schermata 2015-12-21 alle 15.42.57ALCAMO – “Questa terra l’abbiamo ricevuta in eredità, come un dono, come un regalo. Faremmo bene a chiederci: come la vogliamo lasciare? Ora è il momento di azioni coraggiose, per restituire la dignità agli esclusi e prendersi cura della natura.”

Questa frase di Papa Francesco introduce quest’anno l’esperienza di “Natale in frammenti … e rinasce il senso”, l’originale evento proposto dall’Associazione giovanile “Apriti Cielo”, che si terrà nei giorni 26 dicembre e 2 gennaio, presso la parrocchia Sacro Cuore di Alcamo.

“Natale in frammenti” potrà essere visitato e “vissuto” dalle ore 19.30 alle ore 23.00 con ingresso libero. Si tratta di un percorso inedito, un’occasione per soffermarsi a riscoprire il senso più profondo dell’esistenza umana e vivere il vero Natale, quello che siamo chiamati a diventare, e che non ci fa dimenticare i temi più caldi dell’attualità.

“Se è vero che Dio si fa uomo e nasce per tutti – affermano i giovani di Apriti Cielo – questo Natale lo dobbiamo riconoscere nei frammenti di realtà che i nostri occhi non possono ignorare, che i nostri orecchi devono ascoltare … Con ogni attenzione e rispetto per non correre il rischio che questo Natale vada realmente in “frammenti” tutte le volte che ci disperdiamo in atti e preparativi che poco hanno a che fare con l’Amore, pertanto abbiamo scelto di gridarlo come monito a noi stessi e all’intera società: svegliamoci perché Dio arriva e si incarna anche attraverso di noi! In questo forte desiderio ci sentiamo responsabili e vi invitiamo calorosamente a venire a vedere “Natale in frammenti” con i migliori auguri!”

Letto 814 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>