Natale in riciclo, gli addobbi a impatto zero della Pietro Maria Rocca

Pubblicato: venerdì, 18 dicembre 2015
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
0

2a PORZIONEALCAMO. Già lo scorso anno la scuola Pietro Maria Rocca, in tutte le sue sedi essendo istituo comprensivo, aveva dato prova del proprio impegno a rispettare l’ambiente, e perchè no anche le tasche delle famiglie, attraverso un Natale all’insegna del riciclo. Coordinati dal professore di Arte e Immagine Vincenzo Settipani ma d’intesa con il dirigente Maria Grimaudo quest’anno semplici bottiglie di plastica sono diventate fiori colorati che hanno abbellito il plesso “Luigi Pirandello”.
Duecentodue gli alunni coinvolti che hanno accumulato più di 4mila bottiglie e in circa 5 rientri pomeridiani hanno realizzato tutti gli addobbi.
“Questa realizzazione creativa, voluta per augurare buone feste a tutti gli alcamesi, raffigura un’infiorata, applicata alla ringhiera esterna dell’edificio scolastico in occasione delle festività natalizie. Il lavoro è consistito nel tagliare e modellare le bottiglie in modo da lasciare la parte superiore compreso il tappo a forma di fiore, e successivamente colorate con vernice spray rossa o bianca. Inoltre il cancello della Scuola Media “Pietro Maria Rocca” è stato abbellito con gli stessi fiori rossi dello stesso tipo utilizzati al Pirandello ma con una decorazione differente”- dicono dalla scuola.

Letto 1885 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>