Virtus Trapani sconfitta dalla capolista Zenit Messina

Pubblicato: lunedì, 14 dicembre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

simone3Netta sconfitta per la Virtus Trapani in casa della capolista Zenith Messina che si è aggiudicata con merito l’incontro facendo leva su di un organico di giocatori esperti e con trascorsi in categorie superiori, nell’incontro valido per l’ottava giornata del campionato di serie D regionale. La giovane formazione trapanese, ancora una volta presentatasi in formazione largamente rimaneggiata, nulla ha potuto contro lo strapotere fisico e tecnico della squadra peloritana che ha letteralmente dominato nella lotta sotto canestro (37 rimbalzi contro 17 dei trapanesi).

L’ approccio alla gara è stato dei peggiori per i ragazzi di coach Genovese che hanno subito un parziale di 10-0  con numerose palle perse che innescavano il contropiede dei messinesi. Neanche il cambio di difesa (da uomo a zona  2-3) ordinato da coach Genovese sortiva gli effetti sperati con la Zenith Messina che andava all’intervallo lungo con un vantaggio superiore ai 20 punti sul 46-22.

Nella seconda parte di gara la Virtus provava a reagire difendendo con maggiore energia ed intensità costringendo la squadra di casa a realizzare appena 11 punti nel terzo quarto che si chiudeva sul 57-38 ma il tentativo di rimonta si spegneva durante l’ultimo quarto per l’uscita per 5 falli di alcuni importanti giocatori della Virtus e per la stanchezza accumulata nel tentativo di rimonta con una panchina molto corta (solo 9 a referto) per le numerose assenze.

Si chiudeva sul 74-55 per i padroni di casa, con una sconfitta largamente preventivata per i trapanesi contro la capolista imbattuta del campionato, anche se rimane il rammarico di aver regalato i primi due quarti ai messinesi senza opporre resistenza.

Tra i singoli in evidenza Buono con 24 e Mazzu’ con 21 punti che sono stati i migliori realizzatori per i padroni di casa, per la Virtus buona la prestazione di Simone Asta che ha chiuso con 20 punti segnati e 8 falli subiti.

L’auspicio per la squadra trapanese è quello di recuperare in fretta tutti gli indisponibili per la delicata trasferta di domenica prossima a Marsala con cui si chiuderà il girone d’andata.

Gruppo Zenith Messina – Virtus Trapani 74-55 (26-11; 46-22; 57-38)

Gruppo Zenith Messina: Buono 24, Mazzu’ 21, Trimarchi 14, Carnazza 9, Presti 4, Calderazzo 2, De Domenico 0, De Salvo 0, Messina 0, Adorno n.e.; All. Baldaro

VIRTUS TRAPANI: Campo 11, Schifano V. 7, Genovese 9, Asta Simone 20, Licari 8, Messina 0, Xhilone 0, Palermo 0, Schifano D. 0; All. Genovese.

Arbitri: Buscema e Puglisi

Letto 325 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>