Una sconfitta dopo vittorie cinque consecutive per T.H. Alcamo

Pubblicato: domenica, 13 dicembre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

20151212_155941PALERMO. Si ferma al Palsce 29-25 per i padroni di casa dopo aver condotto tutta la partita. Gli alcamesi si sono battuti ma le condizioni non ottimali degli atleti non hanno permesso di lasciare il segno.
Scirè assente per motivi di lavoro a cui si sono aggiunte le scelte tecniche di Accardo che ha lasciato fuori Guinci e Duca all’ultimo momento.
Sempre buone le prestazioni di Gabriele Randes che para quasi tutto, cui però non corrispondono altrettante sferrate in attacco. Il contropiede del Kelona si rivela sempre decisivo per mettere a segno le reti. Niente da fare con i tentativi di rimonta andati a vuoto per fiato corto e panchina risicata.
Con questa partita il Kelona resta saldo al primo posto con 18 punti contro i 14 della Th Alcamo che si arresta al secondo posto. La settimana prossima agli alcamesi toccherà ospitare il Caltanissetta al Palaverga mentre Kelona dovrà vedersela contro il Cus Palermo, ma di fatto ha già ipotecato il titoaoreto la serie positiva della Th Alcamo, dopo 5 vittorie consecutive arriva la sconfitta ad opera del Kelona Palermo. Una gara che finilo di campione d’inverno con questa gara.
Di seguito il tabellino della gara:

Kelona Palermo – T.H.Alcamo 29 – 25 ( 14 – 12 )

Kelona Palermo : Lo Re . , Saglimbene 8 , Aragona 2 , Gerbino , La Mantia 3 , Lo Re A. , Manno 4 , Mazzola 6 , Piscopo 4 , Pollio, Saitta 2 , Scordi , Abbate, Alamia.
All. Ninni Aragona

Th Alcamo : Scaglione , Di Gaetano 1 , Fagone 3 , Giacalone 10 , Giorlando 4 ,
Esposito 1 , Mulé 2 , Randes V. 4 , Grizzo , Calamia, Eterno, Randes G. All. Roberto Accardo.

Arbitri : Campailla e Reale

Letto 456 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>