Detenzione illegale di armi. Carabinieri arrestano un uomo

Pubblicato: lunedì, 7 dicembre 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

Carabinieri di CustunaciLa detenzione  illegale di armi è un segnale inequivocabile di possibili efferati delitti, quindi il loro sequestro non è solo un’operazione di legalità in rifermento al furto e traffico illegale, ma in più è un prevenire e scoprire atti di violenza e rapine. Questo dà la giusta importanza all’operazione dei Carabinieri  di Custonaci, al comando del Luogotenente Diego Vezzoli, che ha portato all’arresto in flagranza di reato di detenzione illegale di armi e munizioni di Oddo Gaspare, custonacioto, classe 1968, con numerosi precedenti alle spalle.

I carabinieri nel corso della perquisizione domiciliare, effettuata nella notte di domenica e finalizzata per l’appunto alla ricerca di armi, hanno rinvenuto all’interno dell’abitazione dell’interessato un fucile da caccia calibro 20 e relativo munizionamento costituito da 22 cartucce dello stesso calibro, detenute illegalmente e per i quali il predetto non riusciva a fornire una spiegazione plausibile.

Le armi e le munizioni, sono state sottoposte a sequestro, in attesa di essere inviate al R.I.S. per gli ulteriori accertamenti balistici, al fine di poter comprendere se le stesse siano state utilizzate in qualche altro episodio criminoso.

Arrestato veniva poi ristretto presso la casa circondariale “San Giuliano” di Trapani a disposizione della autorità giudiziaria.

Letto 1390 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>