Tre su tre in casa, la Virtus Trapani batte anche Eagles Basket Palermo

Pubblicato: domenica, 29 novembre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

simone3La Virtus Trapani, nella sesta giornata del campionato di serie D regionale, ha sconfitto la Eagles Basket Palermo del coach Leo Ortenzi, con il punteggio finale di 71 – 55. Dentro casa, dopo i precedenti due successi, il roster trapanese fa vedere di avere una marcia in più e ne è prova questa terza vittoria in casa sul team palermitano, una delle migliori squadre del girone. Tra i principali artefici di tale successo, di sicuro Simone Asta, che con i suoi 20 punti è stato il miglior realizzatore per i trapanesi. e poi come non menzionare la buona regia di Ciccio Genovese. Ma i due si sono messi in evidenza anche grazie alla buona prova del collettivo a disposizione del coach Giacomo Genovese.

Andiamo alla cronaca del match:

Un primo quarto di studio per le due squadre, la Virtus tenta la fuga ma gli ospiti ribattono colpo su colpo.

Nel scendo quarto la Virtus si schiera a zona e comincia a sovrastare i palermitani, che non riescono a sfondare la difesa dei padroni di casa.

Nel secondo tempo esce fuori la predominanza dei padroni di casa, anche grazie al caloroso tifo di casa, che si traduce in una Virtus che lavora con intensità grazie alla buona regia di Genovese. La Virtus tenta di scappare arrivando ad un vantaggio a doppia cifra (43-32) AL 25′ e poi al massimo vantaggio +13 al 28′, ma un fallo, dubbio, fa pervenire un fallo tecnico a Genovese, questo potrebbe far demordere i trapanesi, ma invece reagiscono con maggior grinta li portano a chiudere il terzo periodo sul 49 a 37.

Inizia l’intimo quarto, ma non cambia la trama, tranne una parentesi in cui gli ospiti tentano di reagire, ma nulla cambia e la gara finisce 71 a 55.

Il prossimo impegno sarà sabato prossimo 5 dicembre alle 19,30, ancora in casa al Palavirtus contro la Cestistica Torrenovese Aquila.

Letto 305 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>