Cosmi cancella Brescia e cerca il riscatto contro il Modena

Pubblicato: sabato, 21 novembre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

cosmiQuattordicesima giornata di campionato SerieB ConTe.it, il Trpani Calcio gioca tra le mura del Provinciale oggi alle 15.00, l’avversario è il Modena di Crespo. I risultati negativi che sembravano essersi interrotti con la vittoria contro la squadra ligure, Spezia, proprio tra le mura di casa, si sono imposti con forza contro il Brescia dell’ex Boscaglia. Una sconfitta che lascia pensare ad un “tutto da rifare” per tornare a gioire. La squadra non facilita le cose al tecnico Cosmi, due espulsioni rimediate durante la tredicesima giornata aumentano il numero degli indisponibili. Non potranno essere convocati infatti i centrocampisti granata Mirko Eramo e Matteo Scozzarella, per loro una giornata di squalifica imposta dal Giudice Sportivo. C’è la situazione infortunati ad aggravare il bilancio degli assenti: Barillà, Basso, Ciaramitaro, Torregrossa non saranno a disposizione di Cosmi . Sono ventitre i calciatori granata convocati da mister Serse Cosmi per la gara Trapani-Modena: PORTIERI‬: 1. Nicolas, 12. Geria, 31. Fulignati; DIFENSORI‬: 2. Perticone, 3. Daì, 5. Pagliarulo, 6. Scognamiglio, 13. Fazio, 25. Bagatini, 28. Pastore, 29. Rizzato, 32. Accardi, 33. Terlizzi; CENTROCAMPISTI‬: 10. Sodinha, 20. Coronado, 24. Raffaello, 23. De Vita, 30. Cavagna, 35. Gardet; ‪ATTACCANTI‬: 8. Montalto, 18. Citro, 19. Sparacello, 26. Nadarevic. Ad arbitrare il match è Luigi Nasca della sezione AIA di Bari. Assistenti di gara Luca Mondin di Treviso e Stefano Liberti di Pisa. Quarto ufficiale Antonio Eros Lacagnina di Caltanissetta. “La partita contro il Brescia ho voluto metterla nel dimenticatoio – dichiara Serse Cosmi durante la conferenza stampa pre partita – è stata umiliante e frustrante. Durante la settimana abbiamo provato diverse soluzioni per il centrocampo, (da ridisegnare viste le assenze ndr), Raffaello ha avuto qualche problema ed è in forse, sarà convocato Gardet dalla primavera (classe ’97). Quello che è mancato a questa squadra in alcune partite è un trascinatore, un giocatore che ha fatto la differenza, stimolato i compagni quando sotto di un gol la squadra, pur avendo la partita in mano, non ha saputo reagire”. Reagirà oggi la compagine granata alla lunga fila di risultati negativi?

Letto 278 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>