L’acqua bene prezioso, l’esame attento condotto nell’alcamese presentato all’esposizione universale di Milano

Pubblicato: lunedì, 2 novembre 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

di Giulia Giacalone

IMG_1260“La vita … in una goccia d’acqua” è il progetto attraverso cui l’Istituto di Istruzione Secondaria “P.Mattarella- D.Dolci” diCastellammare del Golfo ha partecipato al concorso nazionale bandito dal MIUR “Progetto Scuola -Expo 2015” e che ha visto protagonisti gli studenti delle classi terminali del Tecnico-Professionale biotecnologie Ambientali” della sede di Alcamo.

L’Istituto, che annovera al suo interno laboratori tecnologicamente avanzati e all’avanguardia, ha realizzato un elaborato multimediale, che, all’interno di un percorso interdisciplinare ed esperienziale ben preciso, ha affrontato il tema dell’acqua come principio di tutte le cose ed elemento vitale per tutti gli esseri viventi. Nello specifico, sono stati effettuati dei prelievi di campioni di acqua dalle fontanelle ubicate presso il serbatoio idrico comunale e da altre dislocate sul territorio di Alcamo, poi sottoposti ad analisi presso i laboratori di microbiologia e chimica dell’Istituto, dove da anni esiste un indirizzo di studi assai sensibile al tema dei controlli ambientali, al fine di verificare alcune condizioni che determinano la potabilità dell’acqua.

Tutto il lavoro è stato corredato da una selezione attenta di testi letterari di autori che, in senso trasversale, trattassero il tema dell’acqua come fonte di repirazione, come elemento di vita, nutrimento e rigenerazione di tutte le creature viventi. Il titolo del video “La vita… in una goccia d’acqua” è la sintesi di un percorso di conoscenze e competenze acquisite attraverso un attento lavoro di ricerca, dove scuola, alunni e docenti, in una sinergia instancabile, hanno reso attuale e fattivo il desiderio di vita all’interno di un mondo globale che va tutelato e salvaguardato e ben rappresenta uno spaccato delle attività formative quotidiane dell’Istituto.

Grazie a questo progetto, alcuni alunni dell’Istituto della sede di Alcamo sono stati protagonisti di un viaggio d’istruzione presso la città di Milano e, in articolare, della visita dell’Esposizione Universale Expo 2015, che ha permesso loro, in virtù di un finanziamento ad uopo assegnato dal MIUR, di approfondire tematiche legate all’alimentazione e alla sostenibilità di grande impatto sociale e di estrema attualità e che restituisce in senso di un percorso di buone pratiche avviate dall’Istituto “P.Mattarella- D-Dolci”.

Letto 1384 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>