Il Trapani calcio va a Livorno con l’infermeria affollata. Serse Cosmi: “Dobbiamo reagire”.

Pubblicato: sabato, 31 ottobre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Stemma Trapani CalcioTrapani Calcio, infermeria affollata. Serse Cosmi “dobbiamo reagire”

Serse Cosmi alla vigilia del match Livorno-Trapani, gara valevole l’undicesima giornata girone di andata, fa la conta degli infortunati e il bilancio della situazione attuale. “Non c’è grande entusiasmo ma c’è una presa di coscienza del momento da parte nostra, bisogna far la conta dei giocatori rimasti, troppe assenze, c’è una situazione “sfortunata”, dalla prossima settimana speriamo di recuperare Nadarevic, Terlizzi, Sodinha, Barillà. Montalto è al 20% per via di una contusione al piede, Scozzarella è squalificato, Torregrossa ha una distrazione abbastanza seria quindi non sarà disponibile nell’imminenza, questo momento passerà. Bisogna riconoscere che – continua Cosmi – quando mancano certi giocatori soffriamo ed è un dato reale, non è un’accusa a chi li sostituisce, contemporaneamente a queste assenze c’è da considerare anche che abbiamo incontrato avversari “difficili”. La partita contro il Vicenza ha degli errori al suo interno, le altre avremmo potuto recuperarle, l’unica manienra per uscirne è quella di stare uniti, capire il momento e non abbandonarsi al disfattismo, guardare positivo e reagire, speriamo che questa emergenza ci dia più forza. Questa squadra – conclude – è troppo pensierosa e ha perso un po’ di leggerezza, la cosa che mi ha più infastidito in queste partite è che dopo il primo gol abbiamo subito sempre il secondo perchè significa che non abbiamo reagito nell’immediato, noi abbiamo reagito dopo il 2-0, dobbiamo togliere quel momento”. In terra toscana i granata affronteranno la compagine guidata da Panucci in condizioni, dunque, poco ideali. Tre sconfitte rimediate consecutivamente nelle ultime tre partite il bilancio più recente per i granata di Cosmi, è necessaria una reazione. Il Livorno arriva da un pareggio a casa dell’Entella e tra le mura di casa, con ogni probabilità, non saranno sicuramente clementi. A disposizione di Cosmi per il match di oggi che si giocherà alle 15.00 presso lo stadio “Armando Picchi” di Livorno, sono: PORTIERI‬: 1. Nicolas, 12. Geria, 31. Fulignati; DIFENSORI‬: 2. Perticone, 3. Daì, 4. Pagliarulo, 6. Scognamiglio, 13. Fazio, 25. Bagatini, 28. Pastore, 29. Rizzato, 32. Accardi; CENTROCAMPISTI‬: 14. Ciaramitaro, 20. Coronado, 24. Raffaello, 27. Eramo, 30. Cavagna; ATTACCANTI‬: 8. Montalto, 18. Citro, 23. De Vita, 34. Selvaggio ( attanncante della primavera ndr ). Ad arbitrare Riccardo Ros della sezione AIA di Pordenone. Assistenti di gara Damiano Di Iorio di Verbania e Daniele Bindoni di Venezia. Quarto ufficiale Leonardo Baracani di Firenze.

Letto 432 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>