Bella vittoria dell’ASD Alqamah, in trasferta, contro il S. G. Piana

Pubblicato: martedì, 20 ottobre 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

IMG_6900L’ASD Alqamah in trasferta sul campo del S. G. Piana affronta la seconda di campionato dopo il pareggio in casa. Gli alcamesi partono con il piede giusto e dopo solo appena 5 minuti Fascella porta avanti i bianconeri grazie ad una vole’ ad incrociare.
Le occasioni per l’Alqamah fioccano e il S. G. Piana invece incentra il proprio gioco su ripartenze, tra cui una in particolare porta ad una situazione pericolosa sbrogliata dall’esperto portiere dell’Alqamah, Gaetano Messina. Si conclude il primo tempo sull’ 1-0.
Il secondo tempo inizia con lo stesso piglio del primo e al 20° del secondo tempo arriva il raddoppio alcamese, sempre con Fascella, che colpisce di testa da azione di calcio d’angolo su assist di Bruno Nicosia.
I padroni di casa reagiscono e al 23° il San Giorgio Piana accorcia le distanze con Crimi, che realizza un calcio di rigore.
L’Alqamah ci crede e arriva il 3-1 al 40° del secondo tempo, quando Fascella ricambia l’assist a Nicosia, che batte il portiere avversario con un splendido tocco sotto ad incrociare.
Un’importante vittoria quella dei ragazzi di Mr. Messina contro una squadra ostica e ben organizzata e con un pubblico festoso per tutta la partita.

Le dichiarazioni di Mr. Messina Massimo dopo la vittoria esterna contro il San Giorgio Piana.
“Dopo il pareggio casalingo al debutto, avevamo l’onere di recuperare i punti persi in casa ed i ragazzi sono riusciti nell’intento di ottenere prima vittoria in campionato e riuscirci fuori casa, non è sempre facile.
Abbiamo disputato un ottimo avvio di gara e mantenuto per più di 20 minuti il pallino del gioco con trame di alto livello, creando almeno 4-5 nitide azioni da goal, di cui una di queste è stata capitalizzata ottimamente da Fascella con un diagonale imparabile.
Causa varie defezioni (4), per indisponibilità, infortuni e squalifiche, sono stato costretto a schierare due talenti quali, Gatto Santo e Coraci Giuseppe, ancora non al top della condizione atletica, questi innesti insieme a quello dell’eterno bomber Cenzio Fascella, hanno decisamente elevato il nostro potenziale. Logicamente col passare dei minuti le difficoltà atletiche di Gatto e Coraci si sono presentate, ma grazie alla loro esperienza il deficit non è stato molto evidente, però ha consentito al S.Giorgio, di alzare il baricentro e creare 2-3 chiare occasioni da goal, per ns fortuna non capitalizzate.
Nel Secondo Tempo, i ritmi sono calati e la gestione della gara dei miei ragazzi è stata esemplare, e tale gestione ci ha consentiti di raddoppiare, ma pochi minuti dopo, l’arbitro concedendo un generoso rigore ai locali ha generato nel S. Giorgio un pò di maggiore pressione che si è concretizzata con una traversa, viziata da un evidente fallo sul ns. difensore. Superato questo momento di pressione, abbiamo nuovamente ripreso in mano il pallino di gioca e chiuso la gara con Nicosia abile ad inserirsi centralmente e realizzare il ns. 3° goal.
Soddisfatto del risultato ma c’è da lavorare ancora tanto sui meccanismi di gioco. La vittoria di oggi ci da morale e maggior convinzione sui ns. mezzi e da stasera ci si concentra sul prossimo impegno casalingo contro il forte ed ostico Juvenilia”.

FullSizeRender (1) FullSizeRender (2) FullSizeRender (3)

Letto 942 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>