Ecco i vincitori del XVIII edizione del Concorso Internazionale per Cantanti Lirici “Città di Alcamo”

Pubblicato: martedì, 13 ottobre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

finalistiSi chiude il sipario sulla XVIII edizione del Concorso Internazionale per Cantanti Lirici “Città di Alcamo”, che ha registrato la partecipazione di  53  cantanti di ben 22 nazioni diverse.

Domenica 11 ottobre si sono esibiti  gli otto finalisti giudicati durante le prove concorsuali  dalla Giuria Tecnica presieduta dal direttore d’orchestra britannico  Julian Smith e composta dal soprano statunitense Lella Cuberli e dal critico musicale italiano Cetti Gentile Amenta.

Sono stati assegnati:

I premio – borsa di studio di € 3.500,00 offerta dalla Conad al tenore sud coreano Kim Chulhyun

II premio –  borsa di studio di € 1.500,00 offerta dal Prof. Vincenzo Milana in memoria della Prof.ssa Vincenza Susanna La Vecchia (Cavaliere al Merito della Repubblica) al baritono Kim Eun Kon – Sud Corea

III premio – borsa di studio di € 1.000,00 offerta dalla ditta Messana Girolamo di Alcamo al controtenore italiano Strano Riccardo Angelo

Il premio della critica, che consiste in una borsa di studio di € 1.000,00 offerta dal Rotary International Distretto 2110 e assegnata da un’apposita commissione, coordinata da Carmelita Celi  de “La Sicilia” di Catania e composta dall’editore Ernesto Di Lorenzo e dalla giornalista pubblicista Selene Grimaudo, è stato vinto dal soprano sudcoreano Yim Kyoung A.

bis primo premio

Sono state assegnate anche:

la Borsa di studio del Rotary Club di Alcamo di € 400,00  al baritono Tulnikov Andrej (Russia), la Borsa di studio della F.I.D.A.P.A di Alcamo di € 400,00 al soprano italiano Muschetti Noemi, la Borsa di studio del Lions Club di Alcamo di € 250,00 al tenore Choi Hunyoung (Corea del Sud) e la Borsa di studio del Kiwanis Club di Alcamo di € 250,00 al tenore  Won Youdae (Corea del Sud).

La serata è iniziata con la consegna dei Premi Ciullo d’Alcamo – Conad Prize:

alla Dott.ssa Alessandra Camassa, Presidente della sezione penale del Tribunale di Trapani, premiata da S. Ecc. Dott. Leopoldo Falco – Prefetto di Trapani;

al Dr Dario Cartabellotta, Dirigente Generale del dipartimento regionale della pesca mediterranea, premiato dal Dott. Giovanni Arnone – Commissario straordinario del Comune di Alcamo;

– alla Dott.ssa Sara Patera, storico critico musicale del Giornale di Sicilia, premiata dal Dott. Gaetano Pennino – Dirigente Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’identità siciliana;

– al Sig. Franco Regina, direttore artistico del Piccolo Teatro di Alcamo, premiato dal Dott. Giuseppe Scibilia – presidente del Consiglio del Comune di Alcamo.

Durante la serata doveva essere conferito il  Premio Internazionale per la Cultura “Città di Alcamo” al Dott. Pietro Grasso, Presidente del Senato della Repubblica Italiana, che non potendo venire per impegni istituzionali  in un video ha dato appuntamento al pubblico in sala al concerto dei Vincitori del Concorso previsto nella Stagione Concertistica degli Amici della Musica il  22  novembre 2015.

A sorpresa il Premio Internazionale è stato consegnato anche al soprano statunitense Lella Cuberli.

 

Letto 718 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>