Triangolare amichevole tra TH. Alcamo , Kelona e Handball Palermo

Pubblicato: giovedì, 1 ottobre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

pallamanoALCAMO – Si comincia a fare sul serio in casa Th Alcamo, in vista dell’inizio del campionato di serie A/2 di pallamano maschile. Dopo le prime due uscite con i cugini del Giovinetto Petrosino che sono servite a riprendere confidenza con il campo, ai ragazzi del neo tecnico Roberto Accardo tocca ora un triangolare in programmazione domenica prossima, utile per saggiare la condizione della formazione alcamese.

Si giocherà sulla distanza di tre mini sfide dalla durata di 40 minuti , suddivise in due tempi da 20.

Oltre ai padroni di casa ci saranno Kelona Palermo e l’Hanball Palermo, squadra che prenderà parte al campionato di serie B.

Alle 16.30 subito di fronte le due formazioni di serie A/2 , TH Alcamo e Kelona Palermo, rivali ormai storiche di un recente passato, con le due formazioni che torneranno ad incrociarsi dolo la stagione in A/1 della formazione alcamese.

A Seguire si affronteranno la perdente del primo incontro e l’Handball Palermo, terzo ed ultimo incontro tra la stessa formazione palermitana e la vincente del primo incontro.

Un pomeriggio di pallamano che servirà al tecnico della TH. Alcamo, Accardo, per avere delle risposte dalla sua squadra che insieme a Giovinetto e Kelona dovrebbero essere le principali indiziati alla vittoria del campionato, non sottovalutando il Cus Palermo, che da tradizione si sta facendo vedere poco in questo pre campionato.

In casa T.H. Alcamo, sarà ancora assente il mancino Mauro di Gaetano alle prese con un fastidioso problema alla pianta dei piedi, mentre al momento non è disponibile l’altro giovane mancino, Francesco Mulè, dopo che il 19enne alcamese è risultato tra i migliori nel suo ruolo nel campionato di serie A/1, essendo alle prese con l’inizio della sua avventura universitaria.

Restano ancora ai box Salvatore Cruciata e Matteo Guinci, con il primo che dovrebbe tornare in campo a Gennaio, dopo l’operazione al crociato del ginocchio destro, mentre Guinci alle prese con un grave infortunio allo scafoide del polso sinistro, dovrebbe tornare in campo tra un mese e mezzo circa.

Con l’attuale rosa, recuperando gli attuali indisponibili, la T.H. Alcamo diventerà una delle principali protagoniste di questa stagione che si annuncia ricca di match equilibrati e spettacolari.

Primo antipasto, domenica 4 ottobre dalle 16.30 al nuovo Palaverga con TH. Alcamo , Kelona e Handball Palermo.

Letto 396 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>