Stasera Elio e domani Capossela per un Cous Cous Fest indimenticabile

Pubblicato: martedì, 22 settembre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

capossela_1SAN VITO LO CAPO. Stasera il CousCousFest vedrà sul palco la verve artistica di Elio e le storie tese che porteranno una ventata di allegria al festival. Domani sarà la volta di Vinicio Capossela che a San Vito porta il suo “Nel paese dei coppoloni Still Alive”, che prende il nome dal romanzo del cantante edito da Feltrinelli e candidato allo strega 2015. Sul palco anche la Banda della Posta, la bassa banda Città di Calitri e il cantante gladiatore Cicc Bennet.

Un grande concerto che chi conosce Capossela si aspetta già spettacolare e indimenticabile come ogni data dei suoi tour.

Ma San Vito si conferma anche meta di moltissimi chef di livello nazionale e internazionale pronti ad esibirsi e gareggiare per Bia ed Electrolux. Alle 13 di domani Filippo La Mantia esalterà il triplo concetrato di Mutti, mentre Salvatore Campagna proporrà un cous cous con carpaccio di filetto di manzo madonita. Alle 17 il laboratorio curato da Fabrizio Nonis e Giovanna Wale vedrà incontrarsi Marocco, Italia e Polonia. Alle 20:30 Giancarlo Morelli proporrà una ricetta di origine siciliana che valorizza il gusto del pesce. Domani saranno, inoltre, presentate le 10 delegazioni che si sfideranno per la vittoria finale.

 

 

 

Letto 601 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>