Arresto al Palazzo di Giustizia

Pubblicato: lunedì, 21 settembre 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

Una donna accusata di sfruttamento della prostituzione è stata fermata su ordine del Tribunale

tribunaleAveva appena lasciato l’aula di udienza dove con altre cinque persone è sotto processo per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, quando all’interno dello stesso Palazzo di Giustizia ha trovato gli agenti della sezione di pg della Forestale che l’hanno fermata e condotta in carcere al Pagliarelli, a Palermo. Il fatto è accaduto a Trapani. Protagonista è Ana Maria Bermudez Valdes, che dopo essere stata arrestata l’anno scorso, adesso fruiva della misura cautelare degli arresti domiciliari a Carini. La Procura ha chiesto al Tribunale che la sta giudicando l’arresto e la misura cautelare in carcere, a seguito di una serie di evasioni e violazioni degli arresti domiciliari. Il presidente del collegio, il giudice Alessandra Camassa ha emesso il provvedimento ordinando alla sezione di pg della Forestale di eseguirlo. A fine udienza la donna è stata così fermata dai forestali mentre si apprestava ad uscire dal Palazzo di Giustizia.

Letto 1543 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>