Servizio “Spazio Neutro”, nell’ambito del progetto “Con Mamma e Papà”. Problemi ralazionali tra genitori e figli

Pubblicato: venerdì, 18 settembre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

castelvetrano-ex-eca-La famiglia è tutto, infatti quando si sfalda nascono dei problemi gravi, a farne le spese di solito sono i figli, così nascono problemi nelle relazioni tra genitori e figli, specialmente dopo separazione, ma anche per altri motivi gravi.

Il Comune di Castelvetrano Selinunte ha istituito per questi casi il servizio Spazio Neutro”, nell’ambito del progetto “Con Mamma e Papà”. Per questo è stato messo a disposizione l’immobile comunale ex-Eca, recentemente ristrutturato con i fondi del Fesr Sicilia 2007-2013, che si trova nel cuore del centro storico della città, che è già fornito di attrezzature adeguate.

“Lo Spazio Neutro è un servizio che mira costruire un ambiente finalizzato a facilitare il riavvicinamento relazionale ed emotivo tra genitori o adulti di riferimento ed i figli, che hanno subito o hanno in corso un’interruzione di rapporto determinato da dinamiche gravemente conflittuali interne al nucleo familiare. Oltre al personale dei Servizi Sociali di questo Comune, è prevista la presenza della figura professionale dell’assistente sociale e dello psicologo del Consultorio familiare locale o dell’Asp,  le quali solitamente già per mandato dell’Autorità Giudiziaria, collaborano nei casi di conflittualità familiare, di separazione o di tutela dei minori. È prevista  anche l’eventuale presenza di tirocinanti volontari che opereranno in affiancamento  alle figure istituzionali”.

Letto 366 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>