Tentavano di rapinare turisti spruzzando liquidi urticanti, arrestato uno dei tre autori

Pubblicato: mercoledì, 9 settembre 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

NJIM RamziMAZARA DEL VALLO. Arrestato all’1 di stanotte uno degli autori di una rapina a danno di due turisti tedeschi. La rapina è avvenuta presso il bar “Garden” dove tre individui si sono avvicinati ai due turisti e hanno spruzzato del liquido urticante per portar via i portafogli dei due ragazzi di 23 e 25 anni seduti al tavolo del bar.
La prontezza dei due ragazzi ha permesso, non solo di non far portar via il portafogli, ma anche di bloccare uno dei tre malintenzionati, mentre gli altri due guadagnavano la fuga.
Ai due malcapitati numerosi fendenti con il taglierino che il malvivente aveva in tasca e che prontamente ha estratto quando si è visto bloccato. L’espediente del taglierino ha permesso, sulle prime, la fuga anche di questo terzo malinenzionato.

Diverse le ferite per i due turisti, per uno dei due i punti di sutura al collo sono stati necessari per richiudere la ferita, fortunatamente tutte le ferite di entrambi non destano preoccupazione.

La ricostruzione dell’accaduto e le testimonianze hanno permesso di riconoscere almeno uno dei tre autori ovvero Ramzi Njim, tunisino di 25 anni con svariati precedenti per reati contro il patrimonio. Il malvivente era già sottoposto ai domiciliari per i reati precedenti, ed è stato riacciuffato nella notte dopo un rapido inseguimento tra i tetti della Casbah, per lui la situazione penale si aggrava di tentativo di omicidio e di porto abusivo di arma.
Gli inquirenti sono impegnati ora nelle indagini volte all’identificazione degli altri due malviventi.

Letto 788 volte.
1 Commento
Dì la tua

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>