La notte gialla a Gibellina

Pubblicato: giovedì, 13 agosto 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

locandina per tutti gli usiGIBELLINA. Il prossimo 23 agosto a Gibellina si terrà la Notte Gialla. Una sagra volta a valorizzare il melone giallo di Gibellina. Sarà piazza 15 gennaio 1968 ad ospitare questo evento cercando di coniugare l’arte, un’attrattiva specifica del comune delle Orestiadi, con la gastronomia locale. L’economia locale si basa, infatti sull’agricoltura e proprio sul melone giallo che adesso diventa protagonista.

Sulla scia di un Expo che ha segnato le linee guida della programmazione mondiale per quanto riguarda il cibo nasce questo evento volto a valorizzare il locale con un’ottica che punti al globale e alla diffusione partendo però dal km 0.

Protagonisti della manifestazione saranno anche l’Arte e il vino con le diverse eccellenze siciliane che porteranno non solo la produzione vitivinicola ma i prodotti enogastronomici più particolari, come le marmellate al peperoncino o allo zafferano, o gli originalissimi piatti salati e gelato fritto.

Con l’ausilio di una padella gigante ci sarà l’occasione di gustare un melone fritto in agrodolce e realizzato da preparati cuochi. Non mancheranno musica e spettacolo ad allietare la serata.

Previsiti premi per uomo, donna e bambino con l’abbigliamento più originale in giallo. La giuria si aggirerà in incognito per eleggere i vincitori.

“Durante la manifestazione, non trascurando l’aspetto agricolo-rurale, sarà allestito il “Mercato dei produttori a km 0” con la presenta di agricoltori e produttori locali che promuoveranno i meloni gialli ed una “Fiera di mezzi agricoli”, durante l’intera giornata. Daremo vita ad una performance artistica dal vivo di body painting, per mano dell’artista Giovanna Gualtieri che “dipingerà” una modella a tema.
E per rispettare una perfetta simbiosi tra Arte e Melone, sinergizzando appieno la tradizione artistica del paese e la tipicità del melone giallo, sarà indetto il “I° Concorso di Scultura ed Incisione di melone” in cui dei maestri intagliatori creeranno delle vere e proprie opere d’arte lavorando lil melone giallo, in estemporanea”.

L’evento è patrocinato dal Comune di Gibellina e realizzato solo grazie all’azienda Dolce Onorio e Taoil esponsorizzato dall’azienda vitivinicola Tenute Orestiadi e all’azienda casearia Biopek.

Ulteriori informazioni sull’evento si potranno trovare sul sito: nottegiallagibellina.it o sulla pagina facebook.

Letto 871 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>