“SOS Immigrazione”. L’eurodeputato M5S chiama a raccolta esperti e legislatori in Sicilia

Pubblicato: lunedì, 10 agosto 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
16

Ignazio CorraoAd Alcamo il 12 Agosto anche l’ex ministro Cecile Kyenge. Corrao: “L’accoglienza nuovo business per politici e faccendieri. In Europa per cambiare le regole”

ALCAMO – E’ scattato il conto alla rovescia ad Alcamo (TP) dove l’europarlamentare M5S Ignazio Corrao metterà attorno allo stesso tavolo esperti e legislatori per fare il punto sulla situazione accoglienza in Sicilia e concordare strategie che pongano fine al sistema di illegalità che lucra sulla grave emergenza umanitaria. Si terrà infatti mercoledì 12 Agosto alle ore 18.30 all’ex collegio dei Gesuiti l’evento “SOS immigrazione” che vedrà la presenza del già ministro Cecile Kyenge oggi eurodeputata del Partito Democratico. “E’ forte intendimento del Movimento 5 Stelle in Europa – dichiara Corrao – accendere i riflettori sulla necessità di interventi legislativi urgenti per porre fine alla vera e propria mangiatoia del sistema accoglienza nel nostro paese. La presenza di una europarlamentare del partito di maggioranza serve inoltre da sprone al dibattito per accelerare l’istituzione di corridoi umanitari. Inoltre le istituzioni europee sono ancora all’anno zero in tema di lotta a quelle criminalità internazionali capaci di lucrare milioni di dollari sulla tratta dei disperati”. Il dibattito vedrà la partecipazione di due esperti docenti dell’Università degli studi di Palermo: Fulvio Vassallo Paleologo, professore di Diritto di Asilo e Statuto Costituzionale dello Straniero e Lillo Giuseppe Fiorello, professore di Diritto Costituzionale e Diritti Fondamentali. L’evento si svolgerà in concomitanza con la settima edizione di Nuove Impressioni, rassegna artistico-musicale, ormai giunta al suo settimo anno. L’iniziativa, che giunge poche settimane dopo le ispezioni effettuate dalla delegazione di 18 europarlamentari voluta dallo stesso Corrao nei centri di Mineo (CT) e Pozzallo (RG) si propone, traendo spunto dal film-documentario “Io sto con la sposa”, di affrontare le tematiche legate alle politiche di immigrazione, con particolare riferimento alle Nuove frontiere europee e ai diritti dei migranti che sempre più spesso giungono in Italia, sbarcando in terra siciliana. Alla tavola rotonda, moderata dal giornalista Salvo Toscano, interverrà anche il dott. Elio Tozzi, esponente di “Borderline Sicilia”, Associazione in prima linea per la tutela dei diritti e delle pari opportunità dei migranti. L’evento si concluderà con la testimonianza della sig.ra Tasneem Fared, protagonista del film-documentario che sarà proiettato al termine dell’incontro.

Letto 708 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. sparta scrive:

    PORTALI TUTTI A CASA TUA E DELLA KYENGE CARO CORRAO.
    TU CON I M5S E PD AVETE DISTRUTTO UNA NAZIONE E CALPESTATO I DIRITTI DEGLI ITALIANI.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>