Ridefinito l’assetto di Forza Italia in provincia di Trapani

Pubblicato: domenica, 26 luglio 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
6

Forza ItaliaTRAPANI. Su proposta del senatore Antonio D’Alì il senato Vincenzo Gibiino, coordinatore regionale di Forza Italia, ha deciso di ridefinire gli incarichi territoriali per la riorganizzazione del partito volta a consolidare il radicamento territoriale ora che le amministrative si avvicinano in molti comuni della provincia.
A livello proviciale a supportare D’Alì, coordinatore provinciale, saranno Salvatore Savalli, vicecoordinatore, Giuseppe Poma, responsabile degli enti locali e Eleonora Lo Curto, Ubaldo Ruvolo, Giuseppe Siragusa e Francesco Bongiorno in qualità di componeti dell’organo provinciale.
In vista di una maggiore collaborazione con le singole realtà territoriali sono stati nominati

– per il territorio di Trapani -Grande Città- Gianni Basiricò, coordinatore; Maurizio Spanò,Trapani; Alessandra Fontana, Erice; Antonella Gandolfo, Paceco; Salvatore Colomba, Valderice
– per Marsala: Piero De Vita, che si avvarrà di un gruppo di lavoro proposto dai candidati e dai sostenitori della lista Forza Marsala
– Alcamo: Carmela Lo Bue
– Mazara del Vallo: Gaspare Clemense
– Castelvetrano: Pietro Nastasi
– Castellammare del Golfo: Liliana Cruciata
– Partanna: Angelo Burgarello
– San Vito Lo Capo: Paolo Graziano
– Custonaci: Giovanni Oddo
– Calatafimi-Segesta: Patrizia Parisi
– Vita: Maria Bengalini

A giorni saranno completati tutti gli altri riferimenti che si aggiungono ai già nominati referenti del Movimento Seniores (Girolamo Pipitone e Luciano Tartamella) e del movimento giovanile (Giacomo Gucciardo e Laretta Cassaro) e dei dipartimenti profesionali Giovanni Curatolo.

Forza Italia vanta nella provincia trapanese una storia ben radicata di partito e cariche pubbliche. Questa riorganizzazione è volta a riportare concretezza e risposte ai cittadini sempre nella classica opposizione alle sinistre: “Ancor più oggi, nel momento in cui la crisi economica generale è spaventosamente aggravata dal fallimento del governo regionale delle sinistre, Forza Italia Trapani si organizza per dare il suo sostegno e contributo alla forte azione del partito regionale impegnato a dare una prospettiva ed una speranza al diritto al buongoverno del popolo Siciliano”.

Letto 959 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. Pane&Panelle scrive:

    molto bene….nomi di prim’ordine che sicuramente porteranno la compagine azzurra a recuperare e riaffermare gli strepitosi successi che l’hanno distinta negli ultimi vent’anni….provare per credere….AIAZZONE !!!!

  2. Ciciri scrive:

    Il buon Governo delle giunte appoggiate da Forza Italia ce le ricordiamo tutti. Certo che con Cuffaro e Lombardo era tutto un buon governo.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>