Niente più streaming per il consiglio comunale di Alcamo?

Pubblicato: martedì, 21 luglio 2015
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
1

consiglio comunale alcamo 4-3-15ALCAMO. Lo streaming del consiglio comunale, ovvero la possibilità di seguire da casa e magari anche in tempi diversi dalla diretta, pare non essere più una priorità del comune di Alcamo o del consiglio stesso. Lo strumento ha resistito al primo consiglio svolto senza Sebastiano Bonventre, ma successivamente pare sia caduto nel dimenticatoio.

Eppure sia il primo luglio che ieri, 20 luglio, l’assemblea si è riunita. Già la seduta del 15 giugno aveva avuto qualche difficoltà ad essere trasmessa in maniera pulita e udibile, ma adesso che fine ha fatto lo streaming? Dov’è finita la trasparenza?

Letto 848 volte.
2 Commenti
Dì la tua
  1. Giovanni scrive:

    E come faranno ad esercitare le passerelle gli “esseri inutili”?

  2. ALDO scrive:

    MENO MALE CHE NON FUNZIONA LO STREAMING!!! VI IMMAGINATE SE SI COLLEGA UN RAGAZZINO DI TERZA MEDIA E SENTE PARLARE A QUESTI INCAPACI CHE NON PARLANO NEANCHE IN ITALIANO ANZI NON LO CONOSCONO!! MA COSA DEVE PENSARE?? ( OVVIAMENTE NON SONO TUTTI COSì MA COMUNQUE SONO LA MAGGIORANZA)

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>