Il Comune di Alcamo inoltrerà formale esposto alla Procura per l’incendio su Monte Bonifato.

Pubblicato: lunedì, 20 luglio 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

11777484_963845897013863_1220507191_oALCAMO – E’ in fase di spegnimento l’incendio che ha interessato il lato sud/sud est (contrada Tre Noci) del Monte Bonifato. L’incendio, divampato ieri nel primo pomeriggio, è andato avanti per tutta la notte e adesso è sul finire.

Per lo spegnimento delle fiamme che hanno coinvolto un fronte di circa 4 Km della Riserva Naturale, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Trapani, il Corpo Forestale, i responsabili del COC della Protezione Civile Comunale, i volontari della Protezione Civile e sono stati necessari 3 Canadair ed un elicottero insieme agli altri mezzi a supporto per evitare il propagarsi delle fiamme.

Sul luogo si sono recati il Commissario Straordinario, Giovanni Arnone, il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Scibilia e il dirigente del settore servizi tecnici, ing. Parrino i quali, durante la loro ispezione, hanno rinvenuto, tra l’altro, sul sito del Monte Bonifato un’area predisposta ad hoc per far divampare l’incendio.

Afferma il Commissario Straordinario “dopo il sopralluogo effettuato e rilevato con alcune foto, il Comune inoltrerà un esposto formale alla Procura della Repubblica di Trapani”.

L’entità dei danni provocati dal rogo, diversi i focolari rinvenuti in più punti della zona interessata, è in corso di valutazione ma si può già affermare che non ci sono stati problemi a cose e persone.

Letto 985 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>