Nominato il Commissario straordinario del Comune di Alcamo

Pubblicato: venerdì, 19 giugno 2015
Vota l\'articolo
7
Vota l\'articolo
21

Giovanni arnoneALCAMO – Novità al palazzo di città di Alcamo. Dopo le dimissioni di Bonventre si attendeva la nomina del nuovo commissario che dovrà condurre il comune fino alle prossime elezioni. Giovanni Arnone, questo il nome del nuovo Commissario Straordinario.

Nato a Cammarata (Ag) nel 1953, è laureato in Scienze geologiche presso l’Università degli Studi di Palermo. Ha acquisito l’abilitazione all’esercizio della professione di geologo e ha compiuto i primi studi geologici nell’ambito del progetto finalizzato di Geodinamica del Cnr. Ha collaborato con alcune Unità operative del Gruppo nazionale Difesa Catastrofi idrogeologiche. È membro della Commissione regionale per lo studio del sottosuolo siciliano.E’ stato dirigente generale del Dipartimento Ambiente della Regione Sicilia. Attualmente dirigente generale dell’assessorato alle Infrastrutture.

Letto 5989 volte.
8 Commenti
Dì la tua
  1. vito scrive:

    Auguri al commissario Arnone e buon lavoro proficuo. Che sappia portare delle scelte giuste per il bene di questa città e dei suoi cittadini.

  2. Giuseppe scrive:

    Finalmente è tornata la stirpe “Turandot” .. o se preferite “B.&B”.
    Povera Alcamo! …. prima mossa incarico al fedelissimo Stabile anche se poco edotto…. mi raccomando!

  3. Ernesto scrive:

    rinviato a giudizio nel caso Genchi x abuso d’ufficio !!!!! Varie responsabilità sulla frana della Pa ct. , Uno che deve combattere abusivismo e illegalità varie e fare chiarezza sul l’ufficio tecnico di Alcamo e sulla cementificazione del monte Bonifato.!!!!!! Assurdo!!!!

    • Antonio scrive:

      Sig. Ernesto certo che la Sua non è una bella presentazione di questa persona designata a guidare Alcamo, ma se davvero lo spessore deontologico è quello che Lei riporta c’è da aspettarsi il peggio…. Mai abbassare la guardia, Alcamo è parecchio cambiata da quando regnavano quelli che il Sig. Giuseppe definisce “stirpe dei turandot” e saprà trovare, eventualmente , le contromisure.

  4. Giova' scrive:

    All’attivo condanne e indagini a carico per il disastro di Giampilieri, abuso d’ufficio, violazione di norme ambientali.. Una personcina a posto ed onesta..

    • Elio scrive:

      Si potrebbe, cortesemente, essere un poco più espliciti in merito alle condanne riportate dal neo commissario se effettivamente esistenti, magari al fine di non farlo dimettere poco dopo la presa in carico del mandato o di fugare dubbi sull’onestà di questa persona che, onestamente, non conosco.
      Si ringrazia anticipatamente

  5. Giuseppe scrive:

    Non si può solo e sempre criticare, troppo finto perbenismo non fa bene alla nostra città.
    In un momento difficile come questo è necessario che tutti possano dare un contributo costruttivo piuttosto che critiche e polemiche fine a se stesse.
    ALCAMO PRIMA DI TUTTO!!

  6. SCUSATE: MA QUANDO SI VOTERÀ PER IL NUOVO SINDACO DI ALCAMO???

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>