“Potenziare la regolare fruizione del litorale costiero”, atto di indirizzo del consigliere Giacomo Asaro

Pubblicato: sabato, 30 maggio 2015
Vota l\'articolo
5
Vota l\'articolo
0

castellammare siCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il consigliere Giacomo Asaro, componente  del gruppo consiliare misto, ha presentato un atto di indirizzo avente ad oggetto “stipula convenzione tra Comune e Capitaneria di Porto al fine di potenziare la regolare fruizione del litorale costiero.”

Il consigliere Asaro nello specifico spiega che “la nostra cittadina, soprattutto nei mesi estivi, è meta di turismo diportistico intenso consistente nel transito e stazionamento di numerose imbarcazioni presso il nostro porto. Numerosi bagnanti fruiscono delle vaste porzioni di costa ricadenti sul nostro territorio, che lo Statuto Comunale all’art. 2 comma 22 dispone testualmente che  “il Comune collabora con gli altri soggetti di governo secondo il principio della complementarità e sussidiarietà delle funzioni, nonché con tutti gli organismi che perseguono finalità sociali nella comunità”. L’Ufficio locale marittimo di Castellammare del Golfo della Capitaneria di Porto – sottolinea – dispone di mezzi e di personale idonei a supportare l’attività svolta dal Comune al fine di assicurare la regolare fruizione del litorale costiero nonché garantire l’ordinato svolgimento delle attività turistico – balneari e diportistiche; inoltre il predetto Ufficio,- spiega Asaro – nell’ambito del potenziamento delle proprie e peculiari attività di controllo della fascia costiera del nostro territorio ha recentemente ricevuto in dotazione motovedetta l’utilizzo della quale può garantire maggiore sicurezza ai fruitori del mare e delle coste.”

“Intendiamo impegnare l’Amministrazione comunale – continua – affinché la stessa, per tramite degli uffici comunali competenti, si adoperi, nel più breve tempo possibile dato l’inizio imminente della stagione estiva, a predisporre gli atti necessari al fine di stipulare una convenzione tra il nostro Comune e la Capitaneria di Porto Ufficio Locale Marittimo di Castellammare del Golfo che preveda, tra l’altro, l’impegno dell’Amministrazione Comunale a fornire adeguato supporto logistico ai mezzi, in cambio di un supporto in termini di persone e di mezzi stessi da parte del predetto ufficio locale marittimo alle forze di polizia municipale già operanti nel territorio con il principale e fondamentale scopo di potenziare le attività di vigilanza lungo il territorio costiero finalizzata alla maggiore tutela della sicurezza della navigazione balneare, dell’ambiente marino e costiero.”

Letto 574 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>