Papirolandia, revocata la concessione all’associazione “Jus Vitae” di Padre Antonio Garau

Pubblicato: mercoledì, 13 maggio 2015
Vota l\'articolo
4
Vota l\'articolo
0

papirolandiaCASTELLAMMARE DEL GOLFO. È stata revocata la concessione all’associazione “Jus Vitae Onlus” di Padre Antonio Garau di “Papirolandia”, immobile che si trova in contrada Guidaloca. Il bene, entrato nelle disponibilità del comune di Castellammare del Golfo in data 15/05/2004 e assegnato un mese dopo all’associazione “Jus Vitae” di Padre Antonio Garau per finalità sociali, oggi risulta completamente abbandonato.

Nel corso del tempo l’associazione non ha adempiuto alla convezione stipulata con il comune di Castellammare del Golfo e, dopo un sopralluogo della polizia municipale, si è appurato (secondo quando riportato dalla relazione della polizia municipale anche con rilievi fotografici) lo stato in cui versa l’immobile (l’estate scorsa per esempio veniva utilizzato per essiccare i pomodori, come riportato da ilsitodipalermo.it).

Dalla relazione della polizia municipale si è accertata la violazione degli obblighi previsti dall’art. 8 del regolamento comunale per le discipline dei bei confiscati alla mafia.

La Prefettura di Trapani, con una nota del 27/01/2015, ha chiesto all’Amministrazione comunale quale iniziative avesse assunto l’Ente al fine di restituire il bene alla pubblica fruibilità, in seguito all’accertamento dello stato di abbandono e di degrado effettuato dal personale del locale Commissariato di P.S. e documentato da rilievi fotografici.

Quindi, viste tutte queste premesse, l’amministrazione nei giorni scorsi ha deliberato la revoca immediata per motivi di interesse pubblico dell’immobile assegnato all’associazione di padre Antonio Garau e il rientro del bene nel patrimonio del Comune di Castellammare del Golfo.

Adesso l’amministrazione guidata dal Sindaco Coppola procederà con un nuovo bando per l’assegnazione del bene che oggi risulta in uno stato di totale abbandono e degrado.

Letto 1247 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>