Controlli per la sicurezza della città di Alcamo: i Carabinieri denunciano tre alcamesi e sanzionano un locale

Pubblicato: mercoledì, 13 maggio 2015
Vota l\'articolo
3
Vota l\'articolo
1

carabinieri20-418x215(1)ALCAMO. Nello scorso fine settimana il bilancio del lavoro dei Carabinieri della Compagnia di Alcamo, guidati dal Capitano Savino Capodivento, si è concluso con tre denunce, controlli nei confronti di duecento soggetti e cento autovetture. Inoltre è stato anche sanzionato un locale.

Nello specifico sono stati denunciati per  “guida in stato di ebbrezza”  G.V., alcamese classe 1975, impiegato e D.M., alcamese, classe 1996, studente, in quanto sorpresi alla guida dei rispettivi mezzi in stato di ebbrezza con tasso alcolico superiore al consentito. Denunciato anche M.G., alcamese classe 1976, nullafacente, per  “guida senza patente”, in quanto sorpreso alla guida del proprio autoveicolo privo della relativa patente di guida poiché revocata.

La sanzione questa volta è toccata al gestore di un discopub di  piazza Mercato, poiché dava corso a pubblico trattenimento mediante l’impiego di gruppo musicale sprovvisto della relativa autorizzazione in quanto la stessa era stata rilasciata per un giorno diverso da quello del controllo.

Salgono così a diciassette i servizi straordinari dei Carabinieri della Compagnia di Alcamo. Controlli che continueranno maggiormente nelle prossime settimane in particolar modo indirizzati verso le località turistiche di Castellammare del Golfo e San Vito lo Capo, mete di forte richiamo per i turisti.

Attività di repressione che, sebbene in taluni casi può apparire negativa nei confronti di quei cittadini che non rispettano le regole, getta le basi per una società più attenta e rispettosa delle regole e della società.

Letto 2872 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>